live view google maps

“Live View” Google Maps rende disponibile la navigazione in realtà aumentata

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

“Live View”, Google Maps lancia la prima navigazione in realtà aumentata, disponibile su IOS e Android.

È arrivata l’ennesima novità da Google Maps. La più innovativa degli ultimi tempi.

Dopo aver presentato gli ultimi aggiornamenti per migliorare la fruibilità e la sicurezza dei viaggi su quattro ruote è giunto il momento che in molti aspettavano da mesi: Live View.

Google Maps abbraccia il mondo dell’AR e ci regala una nuova esperienza di navigazione che possiamo considerare una sorta di affaccio su un futuro ormai prossimo.

Lo scorso febbraio Google ha iniziato i test sulla funzione di navigazione in realtà aumentata sfruttando la fotocamera dello smartphone per sovrapporvi le indicazioni. Questa nuova funzione è stata disponibile, fino alla giornata di ieri, solo per le local guides. Da ieri però, dopo il superamento dei test, Google ha deciso di rendere disponibile l’innovazione anche ai più.

A partire da questa settimana sarà disponibile in versione Beta su tutti i telefoni Android che supportano ARCore e su tutti i dispositivi IOS che supportano ARKit, le due tecnologie sviluppate da Google e Apple per l’integrazione della realtà aumentata all’interno degli smartphone. Oltre al supporto dell’AR, sarà necessario scaricare l’ultimo aggiornamento di Google Maps.

Funziona ovunque sia disponibile Street View e basterà semplicemente puntare il telefono verso l’ambiente circostante. Grazie alla combinazione di dati GPS, fotocamera e bussola, Maps saprà esattamente in che direzione sei diretto e dove devi andare.

Certamente è una funzionalità molto utile che ci eviterà di diventare matti nel cercare di raggiungere la nostra destinazione.

Sfortunatamente Live View è disponibile solo e soltanto per la navigazione a piedi.

Alcune case automobilistiche, tuttavia, hanno implementato la navigazione AR nei propri veicoli, quindi probabilmente anche Google è destinato a fare presto questo secondo step.

Come provarlo?

Assicurati che il tuo dispositivo sia effettivamente compatibile e che la funzionalità sia già a tua disposizione, cerca la tua destinazione e clicca su Indicazioni -> Indicazioni a piedi -> Live View.

 

 

Fonte Copertina: sito
Fonte Immagine: Twitter

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24