Mattarella sale a 166 voti, 260 le schede bianche

Mattarella sale a 166 voti, 260 le schede bianche

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Mattarella sale a 166 voti, 260 le schede bianche. Per il capo dello stato uscente, infatti, 166 voti nella quarta votazione del Parlamento in seduta comune per l’elezione del presidente della Repubblica. Ieri erano stati 125. Le schede bianche, seguendo lo spoglio pubblico che ha fatto il presidente Fico, sono 260.

Oggi avevano dato indicazione di votare scheda bianca Pd-M5s e Leu. I deputati di Alternativa C’è hanno votato per Nino Di Matteo, 56 voti, al posto di Paolo Maddalena che ieri ne aveva raccolti 61.

Mattarella sale a 166 voti, 260 le schede bianche

Nuova fumata nera nel quarto scrutinio per eleggere il presidente della Repubblica. Gli astenuti sono stati 441 mentre le schede bianche sono scese a 261. Da oggi il quorum è a quota 505. Riassumendo, l’attuale presidente Mattarella sale dai 125 voti di ieri a 166 preferenze.

Nino Di Matteo, candidato da Alternativa c’è e dagli ex M5S al posto del giurista Maddalena, ottiene 56 voti. 8 voti per Luigi Manconi, 6 alla ministra Cartabia, 5 al premier Draghi, 4 ad Amato, 3 a Casini e 2 a Belloni. Domani alle 11 si terrà il quinto scrutinio.

Leggi anche:

Letta spera di arrivare a un accordo per il Quirinale

Renzi sul Quirinale: “Salvini ha l’asso ma rischia di fare la fine di Bersani”

Elezione nuovo presidente della Repubblica | LA DIRETTA

Il centrodestra sceglie la rosa per il Colle: Moratti, Nordio e Pera

Meloni commenta le proposte del centrodestra: “Sono contenta”

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24