Matthijs De Ligt si presenta

Matthijs De Ligt si presenta al popolo bianconero

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Matthijs De Ligt si presenta al popolo bianconero. Arrivato da poche ore a Torino, ha già le idee molto chiare sulla prossima stagione

Un nuovo arrivo (l’ultimo?) in casa bianconera: Matthijs De Ligt si presenta all’Italia e ai tifosi della Vecchia Signora.

Dopo aver eliminato la Juventus nella scorsa Champions League a un passo dalla finale, il difensore olandese vuole dunque vincere tutto.

Da sempre juventino, ora infatti giunge nel club che vuole un’unica cosa nella prossima stagione: vincere la Champions League.

Anche se, sull’argomento, il giocatore è chiaro:

La Champions? Ci sono tre competizioni in cui possiamo giocare, quattro con la Supercoppa: Campionato, Coppa Italia e Champions.

Giovane, motivato e con gli obiettivi decisi per la stagione 2019/2020: così Matthijs De Ligt si presenta alla stampa

Un altro motivo alla base del suo arrivo alla Juventus, il nuovo allenatore Maurizio Sarri del quale dice:

Ho sentito parlare bene di lui, del modo in cui gioca, della sua filosofia, di come gioca a calcio, della difesa, come allena.

E’ stato un motivo forte che mi ha spinto a venire alla Juventus.

De Ligt grande difensore in una squadra che ha una lunga tradizione in quel reparto in grado di fare grande anche la Nazionale

Infatti l’olandese ha preso la maglia numero 4, quella di mito per i tifosi della Juventus essendo appartenuta a Paolo Montero:

Qui era libero, ho sentito tante storie su questo numero e ho un’eredità da portare avanti. Lo indosserò con grande orgoglio e spero di esserne all’altezza.

Tra i tanti difensori della Juventus uno è stato per lui un mito: Fabio Cannavaro di cui ammirava le gesta a 7 anni.

Un cambiamento importante quindi per un talento come lui che passa dell’Ajax, ricca di giovani promettenti alla Juventus dei campioni del calibro Buffon, Chiellini, Ronaldo:

L’obiettivo, ora, è adattarsi alla nuova squadra e al nuovo paese; poi ovviamente voglio giocare. Voglio lavorare e migliorare.

 

Foto: Pagina Facebook ufficiale Juventus FC

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.