colpo di mercato milan

Milan al bivio tra Piatek e Cutrone: cessione in vista?

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Milan via un big

Milan al bivio tra Piatek e Cutrone: cessione in vista? Tensione in attacco

Milan al bivio tra Piatek e Cutrone nonostante gli ultimi buoni risultati. Cutrone e Piatek possono giocare insieme?

Il polacco dal suo arrivo ha segnato consecutivamente e l’ investimento effettuato di 35 milioni sta rispondendo alle attese.

Al contrario Cutrone, dopo la partenza di Higuain pensava di diventare il titolare dell’ attacco rossonero, al momento Gattuso pero’  ha altre idee.

Essendo solo con due punte centrali in rosa ha scelto di schierare il polacco e far tornare in panchina il giovane azzurro.

[adrotate banner=”37″]

Milan al bivio tra Piatek e Cutrone che scalpita in panchina

Cutrone non sembra averla presa bene e la possibilità che il mister li schieri contemporaneamente è ridotta ai minimi termini, l’equilibrio e’ stato trovato con un unica punta.

La società da fiducia all’ allenatore e non sembra intenzionata ad intervenire. La stagione di Cutrone al momento e’ soddisfacente e i margini di crescita sono notevoli, spesso è risultato decisivo e il suo impegno non manca mai.

Cosa succederà? Difficile dirlo ma il valore di Cutrone si sta impennando sempre di più e il fatto che non trovi spazio non gioca a suo favore. Si potrebbe pensare anche ad un suo addio a giugno.

Le pretendenti non mancherebbero, il giocatore ha bisogno di giocare titolare, anche per giocarsi il posto in nazionale è non perdere tempo nel suo processo di crescita.

Dalla sua eventuale cessione il Milan potrebbe ricavare quei 20/30 milioni che rappresenterebbero una plusvalenza completa.

Ossigeno per il bilancio rossonero che ha bisogno di essere tenuto sotto controllo.

Cutrone sta subendo l’ esplosione di Piatek, il polacco sta ripagando la fiducia della società dimostrando di meritare la titolarità, un tentativo per formare una coppia d’ attacco giovane.

Dall’ enorme potenziale andrebbe fatto prima che sia troppo tardi. Gattuso potrebbe pensarci per il bene del Milan.

Le prossime partite daranno indicazioni più chiari, il Milan ha difronte a se una scelta che ne segnerà il proprio futuro in maniera chiara, sbagliare sarebbe veramente imperdonabile.

Altre notizie sportive sul sito.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24