Milano Fashion Week 2019

Milano Fashion Week 2019 eventi 17 – 23 settembre

Condividi su:

 

Moda donna alla Milano Fashion Week 2019: calendario eventi 17 – 23 settembre

 

Nella metropoli meneghina sta per tornare uno degli appuntamenti più attesi: Milano Fashion Week 2019, chiamata anche Milano Moda Donna.

[adrotate banner=”37″]

milano fashion week

Tornano le sfilate a Milano dal 17 al 23 settembre ben 58 in programma, oltre a 110 presentazioni e 54 eventi per un totale di 170 collezioni. Al debutto: DROMe, Boss e Peter Pilotto, nonché le più giovani proposte di N°21, Philosophy di Lorenzo Serafini, Msgm, Arthur Arbesser, Marco De Vincenzo e Gabriele Colangelo.

A proporre proprie creazioni saranno: Chika Kisada, Ultrachic, ed anche Angel Chen, Bottega Veneta, Daniel Lee.

Naturalmente non mancheranno anche le firme più apprezzate nel mondo come: Armani, Prada, Gucci, Dolce & Gabbana, Etro, Donatella Versace, Fendi, Ferragamo, nonché Blumarine, Alberta Ferretti, Ermanno Scervino, Marni, Bottega Veneta.

Fashion Hub Market – Spazio Cavallerizze del Museo della Scienza e della Tecnica

Al via anche la nona edizione del Fashion Hub Market, che la Camera Nazionale della Moda Italiana organizza presso lo Spazio Cavallerizze del Museo della Scienza e della Tecnica.

Dunque saranno esposte le collezioni prêt-à-porter e accessori di 6 brand emergenti: Apnoea, Carmelina Raco, Caterina Gatta, Delirious, Vanta Design Studio, Woobag.

Inoltre, avranno una grande occasione di visibilità 4 giovani brand africani che presenteranno le collezioni primavera/estate 2020.

Milano Fashion Week 2019: il calendario delle sfilate e dove vederle

Dunque il 18 settembre 2019 sfileranno

10:30: Angel Chen, via Olona, 6 bis
11:30: Tiziano Guardini, piazza Duomo – Scalone Arengario
12:30: Peter Pilotto, via A. Manzoni, 42
13:15: Calcaterra, via Meravigli, 7
14:00: Marco Rambaldi, via Olona, 6 bis
15:00: Arthur Arbesser, via privata Scalarini, 10
16:00: Prada, via Lorenzini, 14
17:00: Annakiki, via Calabiana,
18:00: Alberta Ferretti, Piazza Lina Bo Bardi, 1
19:00: N°21 *, via Archimede, 26
20:00: Jil Sander, via Brera, 28

Mentre il 19 settembre 2019 si esibiranno

09:30: Max Mara, via Roentgen, 1
10:30: Emporio Armani, via Bergognone, 59
11:30: ACT N°1. via Olona, 6 bis
12:30: Fendi, via Solari, 35
13:30: Anteprima, via San Luca, 3
14:30: Genny, piazza Affari, 6
15:30: Luisa Beccaria, via Palestro, 16
16:30: Vivetta, via San Gregorio, 29
17:30: Simona Marziali – Mrz, via Clerici, 10
18:30: Bottega Veneta, via Senato, 10
18:30: Daniela Gregis, piazza Sant’Ambrogio, 23/A
20:30: Moschino, via Piranesi, 14

Invece il 20 settembre 2019 mostreranno le novità

09:30: Tod’s, via Palestro, 14
10:30: Blumarine, corso Venezia, 16
11:30: Brognano, corso Venezia, 51
12:30: Sportmax, piazza Lina Bo Bardi, 1
13:15: Antonio Marras, corso Buenos Aires, 33
14:00: Etro, via conservatorio, 12
15:00: Marni, viale Umbria, 42
16:00: Iceberg, via Carlo Botta, 18
17:00: Marco De Vincenzo, viale Gorizia, 9
18:00: Aigner, piazza Duomo – Scalone Arengario
19:00: Frankie Morello, viale Eginardo – Gate 2
20:00: Versace, piazza VI febbraio

Quindi il 21 settembre 2019 andranno sulla passerella

09:30: Salvatore Ferragamo, via E. Besana, 12
10:30: Gabriele Colangelo, piazza Duomo – scalone Arengario
11:30: Msgm, viale Alemagna, 6
12:30: Cividini, via San Gregorio, 29
14:00: Ermanno Scervino, corso Venezia, 16
15:00: Philosophy Di Lorenzo Serafini, viale Alemagna, 6
16:00: Giorgio Armani, via Borgonuovo, 11
17:00: Stella Jean, piazza Duomo, Scalone Arengario
18:00: Agnona, via Vigevano, 18
19:00: Missoni, via Pier Lombardo Ang. via Botta
20:00: Gcds, piazza Lina Bo Bardi, 1

Poi il programma del 22 settembre 2019

09:30: Drome, via Olona, 6 bis
10:30: Boss, via Savona, 56
11:30: Shuting Qiu, piazza Duomo – Scalone Arengario
12:30: Laura Biagiotti, via Rivoli, 6
13:15: Fila, via Watt, 15
15:00: Atatsushi Nakashima, piazza Duomo – Scalone Arengario
16:00: Gucci, via Mecenate, 77
17:00: Cristiano Burani, via Meravigli, 7

Infine il 23 settembre 2019

09:30: Ultràchic, piazza Duomo – Scalone Arengario
10:30: Alexandra Moura, piazza Duomo – Scalone Arengario

Il comune di Milano ha infatti allestito un maxi schermo in corso Vittorio Emanuele, su cui si potrà assistere allo streaming delle sfilate.

 

 

☛ Puoi leggere anche:

A Bologna Luna Farm: primo parco a tema contadino

Mostra Bud Spencer a Napoli, sconti treni rassegna

518 anni del David di Michelangelo:il Gigante di Firenze

Universo Ferrari: apertura eccezionale nei 2 weekend

Bellezze in Bicicletta a Maranello il 29 settembre 2019

↪️ Altre notizie di spettacolo sulla pagina del sito.

 

Fonte foto: www.flickr.com / Autore:br1dotcom / Licenza

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".