Pre Order PS5: elenco difetti e bug della nuova console Sony

Pre Order PS5: elenco difetti e bug della nuova console Sony

 

Molti hanno comprato in Pre Order la PS5. Come ogni prima versione di ogni console, anche questa volta arrivano i primi problemi. PlayStation 5 e Xbox Series X (e Series S) segnano l’arrivo delle console next-gen. La PS5 offre una serie di nuove funzionalità e miglioramenti alle prestazioni del suo sistema. Questo grazie alla sua nuova CPU personalizzata e GPU e il suo nuovo SSD ad altissima velocità che riduce i tempi di caricamento come mai prima d’ora. Con giochi come Demon’s Souls e Spider-Man: Miles Morales pronti al lancio, la PlayStation 5 è già una forza da non sottovalutare.

Ma con l’arrivo di ogni nuova generazione di console arriva una nuova generazione di problemi e bug. I bug software e hardware non sono rari, ma sicuramente ostacoleranno il divertimento della tua nuova console. Abbiamo raccolto tutti i bug e i problemi noti che potresti incontrare, nonché eventuali soluzioni alternative che potrebbero essere utili. Alcuni utenti hanno segnalato problemi di connessione e download di giochi dal PlayStation Network. In caso di problemi, la cosa migliore da fare è controllare la connessione a Internet e riprovare. Puoi anche controllare lo stato del servizio di rete per vedere se c’è un problema maggiore con il servizio. C’è un enorme afflusso di utenti che cercano di accedere, scaricare e aggiornare le loro nuove console, quindi dedica del tempo extra per l’installazione, soprattutto se stai utilizzando la console digitale.

Pre Order PS5: i problemi e i bug più comuni

Ci sono state segnalazioni di utenti che tentavano di riavviare la loro console. Il problema è che poi la loro console si bloccava nella schermata di riavvio. Se dovesse succedere, potresti avere un problema più grande tra le mani. Se hai preso in pre order la PS5 e perde potenza poco dopo l’accensione, non si accende affatto, si blocca o si blocca durante il gioco o si spegne durante il gioco, la tua PlayStation 5 potrebbe essere inattiva e affetta da un problema di alimentazione interna. In tal caso, dovrai risolvere i problemi sul sito Web di PlayStation per scoprire se sei idoneo per una riparazione della console.

Ci sono state segnalazioni degli utenti che l’utilizzo di un’unità di archiviazione esterna causerà lo spegnimento della PS5. Fino a quando Sony non aggiorna il firmware, il miglior consiglio è di non utilizzare alcuna memoria estesa in questo momento. Gli utenti hanno anche riferito che l’utilizzo delle porte USB posteriori o del cavo LAN per il trasferimento dei dati dopo la configurazione iniziale causerà problemi con la PS5. Se hai bisogno di una porta USB, prova la porta sulla parte anteriore della console. Se si verificano problemi dopo la configurazione iniziale, ripristina la PS5 alle impostazioni di fabbrica per risolvere il problema. Tieni presente che il ripristino delle impostazioni di fabbrica eliminerà tutti gli utenti ei dati utente e la condivisione della console e il gioco offline per PS5 verranno disabilitati per tutti gli utenti ad essa collegati.

Ciò che fa la modalità di riposo è sospendere il gioco, sbloccare le funzioni di riproduzione e controllo remoto e mantenere aggiornati i salvataggi di gioco e il gioco stesso. Sfortunatamente, ci sono state segnalazioni secondo cui l’utilizzo della modalità di riposo sulla tua PS5 causerà un errore critico, causando arresti anomali che richiedono la ricostruzione del database e potrebbero bloccare la tua console. Fino a quando Sony non rilascia un aggiornamento, la cosa migliore da fare è disattivare la modalità di riposo sulla tua PS5.

Altri errori riscontrati sulla PlayStation 5

Gli utenti di PlayStation 4 possono trasferire i dati e i profili di salvataggio esistenti su PlayStation 5. Alcuni utenti, tuttavia, hanno riscontrato problemi con il processo di trasferimento. Altri hanno addirittura riscontrato perdita di dati o guasto completo dell’hardware. Se possibile, la soluzione migliore potrebbe essere trasferire i dati tramite Wi-Fi ed evitare di utilizzare la porta USB o LAN posteriore. Durante la configurazione iniziale della PlayStation 5, è necessario collegare il controller DualSense e scaricare un aggiornamento per il controller. Assicurati di mantenere il controller collegato durante l’intero aggiornamento. Lo scollegamento del controller potrebbe causare problemi di connettività tra il controller e la console.

Ci sono state segnalazioni di utenti che hanno avvertito un rumore scoppiettante nelle loro cuffie mentre navigavano nei menu di PS5. Si pensa che ciò accada quando nelle vicinanze è presente un altro dispositivo che causa interferenze. Controlla i tuoi dispositivi Bluetooth nelle vicinanze e spegnili, se puoi. Alcuni utenti hanno risolto il problema abbassando il volume e rialzandolo lentamente. Molti nuovi accessori stanno arrivando su PS5, ma non senza la loro serie di problemi.

Alcuni utenti hanno segnalato di aver ricevuto il codice di errore CE-111161-1 durante il tentativo di utilizzare una fotocamera sulla loro PS5. Gli utenti hanno riscontrato errori e guasti di sistema coerenti, che spesso terminano con il codice di errore CE-108262-9. I problemi includono crash del gioco, il sistema non si avvia e menu che non si aprono. Se ricevi questo errore, dovrai metterti in contatto direttamente con Sony poiché il tuo sistema potrebbe essere difettoso.

Pre order PS5: i problemi con Call of Duty Cold War

Ci sono state segnalazioni da parte degli utenti che il loro controller DualSense non è in carica. Assicurati di utilizzare il cavo USB incluso. Gli utenti hanno riferito che l’utilizzo dell’USB posteriore risolve il problema. Se possibile, prova a utilizzare un altro controller DualSense in modo da assicurarti che il problema non riguardi il controller. Gli utenti hanno segnalato un forte ronzio proveniente dalle loro console. Sebbene non sia noto per causare problemi con l’hardware o il software, è ancora un problema fastidioso per alcuni utenti.

Call of Duty Black Ops: Cold War è l’ultimo della lunga serie di Call of Duty, questa volta in uscita come titolo cross-gen sia per PS4 che per PS5. Alcuni utenti che hanno la versione cross-gen di Call of Duty hanno problemi ad avviare il gioco sulla loro PS5. Fortunatamente, la soluzione è a portata di clic. Alcuni utenti hanno segnalato problemi durante il tentativo di giocare ad alcuni dei loro giochi per Ps4. La PS5 sta etichettando alcuni giochi come non riproducibili, richiedendo ai giocatori di riacquistare il titolo nel negozio. Sony ha precedentemente affermato che la libreria PS4 è retrocompatibile con PS5, ad eccezione di questi titoli.

Questo sembra essere un bug minore che colpisce alcuni vecchi giochi per Ps4. Se ti trovi di fronte a questo problema, potresti dover ripristinare le licenze sulla tua PS5. La PS5 soffre di un bug che causa il blocco di giochi e app in uno stato in coda per il download o che non consente agli utenti di scaricare niente. In sostanza, il download della tua app è bloccato nel limbo. Il bug non è limitato ai soli giochi, poiché gli utenti hanno avuto problemi a scaricare app video, come l’app Disney+. Sembra che un ripristino completo delle impostazioni di fabbrica della console risolva il problema, ma Sony è a conoscenza del problema e probabilmente sta lavorando a una soluzione.

Via

Fonte immagine copertina: sito ufficiale Sony

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Francesco Menna

Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com