Salvini chiede di rinviare il concorsone sulla scuola

Salvini chiede di rinviare il concorsone sulla scuola

 

ROMA – Salvini chiede di rinviare il concorsone sulla scuola. Questo il testo di un post pubblicato dal leader della Lega sulla sua pagina Facebook e riferito alla ministra dell’istruzione Lucia Azzolina:

“Anziché andare a parlare di cose che non sa facendosi smentire dai medici in diretta tivù (in che mani siamo!), la Azzolina rinvii il concorsone che manderebbe in giro per l’Italia oltre 60 mila docenti con gravi e inutili rischi: lo chiedono tutti, compresi molti esponenti dei partiti di governo”.

Salvini chiede di rinviare il concorsone sulla scuola

Già un paio di giorni fa il ‘Capitano’ Matteo Salvini aveva dichiarato quanto segue:

“Il governo parla di ‘coprifuoco’ e di chiusure di bar, ristoranti e palestre, ma organizza un concorso straordinario che farà uscire di scuola e girare per l’Italia oltre 60.000 insegnanti. Follia, fermatevi”.

Ma non c’è solo l’opinione di Salvini. Esprime infatti contrarietà al riguardo anche l’ex ministro dell’istruzione, Lorenzo Fioramonti, affermando:

“Il Governo che dice a tutti di “restare a casa” ma poi obbliga quasi 100mila insegnanti precari e valutatori a spostarsi su tutto il territorio nazionale per il concorso straordinario, che avrà luogo domani. Ma perché non si riesce a dare un messaggio coerente e prendere decisioni ragionevoli?”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24