Salvini e il governo tasse e manette

Salvini e il governo “tasse e manette”

 

MILANO – Salvini e il governo “tasse e manette”. Lo chiama proprio così, l’ex ministro dell’Interno. Intervenendo a margine di Cosmosenior a Rimini, il leader della Lega ha voluto commentare la volontà del Movimento 5 Stelle di correre da solo alle prossime elezioni regionali in Emilia-Romagna. Ecco, nello specifico, cosa ha dichiarato Salvini:

“Io guardo a quello che stiamo costruendo noi. Stiamo preparando in tutte le regioni italiane una giornata, quella di sabato 14 dicembre, per spiegare la nostra idea di Italia, di sviluppo, di taglio delle tasse, di taglio della burocrazia. Il contrario di quello che questo governo tasse e manette sta facendo. Poi i litigi quotidiani di Pd e Cinquestelle ci interessano molto poco”.

Salvini e il governo “tasse e manette”

Circa una settimana fa Matteo Salvini aveva già attaccato il premier Conte sulla questione tasse, affermando quanto segue durante una sua diretta sulla propria pagina Facebook:

“Quel genio di Conte ha scritto ai parlamentari chiedendo di aiutarlo a tagliare le tasse che lui si è inventato. Siamo al surreale: abbiamo al governo pericolosi incapaci che prima si levano meglio è, non per me ma per il Paese”.

Il segretario della Lega aveva anche chiesto esplicitamente di tornare al voto, dicendo alla trasmissione ’24Mattino’, su Radio 24:

“In democrazia un presidente del consiglio calato dall’alto non è rispettoso della Costituzione e degli italiani e poi è anche sciocco fare il toto nomi dopo Conte. Questo non è un governo che rappresenta il popolo italiano, ma mi rifiuto di pensare ad altre alternative che non siano le elezioni”.

E, in un’altra sede, Matteo Salvini aveva sostenuto:

“Governo di sanguisughe e avvoltoi […]. Conte, Renzi e Di Maio mostrano con i fatti un’incompetenza senza precedenti: stanno affossando l’Italia con una manovra che peggiora ogni giorno. Presenteremo emendamenti in Parlamento per fermare questa e altre tasse”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24