Si è spento Christopher Tolkien

Si è spento Christopher Tolkien, figlio di J.R.R.

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Ultimo saluto al figlio dell’autore de “Il Signore degli Anelli“. Si è spento Christopher Tolkien

La scorsa notte si è spento Christopher Tolkien presso il Centro Ospedaliero della Dracénie. Lo scrittore aveva 95 anni e viveva in Francia insieme alla moglie Bailli.

Christopher frequentò Dragon School di Oxford e, successivamente, alla Oratory School. Fu docente di lingua inglese al New College di Oxford.

Prese parte fin da subito alla critica delle idee di suo padre, prima da bambino ascoltando le storie di Bilbo Baggins, e poi da adolescente e da giovane, offrendo molte idee per “Il Signore degli Anelli“. Inoltre interpretò le mappe del padre della Terra di Mezzo, per creare le versioni usate nei libri, che ridisegnerà poi più tardi.

Christopher Tolkien si oppose alla trasposizione cinematografica de “Il Signore degli Anelli

E’ noto per essersi opposto alla trilogia cinematografica de “Il Signore degli Anelli“, diretta da Peter Jackson, sostenendo che le opere paterne non fossero adatte ad un’interpretazione cinematografica.
Recentemente Tolkien aveva inoltre espresso delle critiche nei confronti del film biografico con protagonista Nicholas Hoult dichiarando in un comunicato: “La famiglia e la Fondazione Tolkien vogliono chiarire che non hanno approvato, autorizzato o partecipato alla realizzazione di questo film. Non appoggiano il film o il suo contenuto in nessun modo“.

Il lavoro filologico sulle bozze del padre

Dopo la morte del padre Christopher riorganizzò e decifrò le sue note e i suoi appunti inediti. Si trattò di un lavoro meticoloso e difficile da completare perchè le bozze erano state scritte sopra ad altre e i nomi dei personaggi cambiavano frequentemente tra la fine e l’inizio dello stesso canovaccio. Egli ammise, addirittura, di aver dovuto occasionalmente cercare di indovinare cosa intendesse suo padre.

A luglio 2009 pubblicò in Inghilterra un nuovo libro inedito del padre, questa volta senza apportare modifiche: “La leggenda di Sigurd e Gudrún“. Si trattò di una  rielaborazione tolkieniana degli antichi miti norreni, frutto del suo lavoro di filologo e della sua passione per queste saghe.

Fonte Immagine: Isola Illyon

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24