Sirene di mercato per Pavoletti

 

Sirene-Cagliari, Pavoletti pezzo forte del mercato

Sirene di mercato a Cagliari, dopo la partita contro la Spal, che potrebbe essere stata davvero decisiva per la stagione, il mercato resta un punto focale del club. Secondo il quotidiano Tuttosport infatti, si potrebbero aprire scenari imprevisti. La stagione di Leonardo Pavoletti, conferma quanto di buono fatto durante lo scorso campionato. Ancora doppia cifra, per ciò che concerne i gol stagionali, per il bomber livornese. Quest’anno è già arrivano a quota 12, ha superato lo score della scorsa stagione. Pavoletti è anche entrato di diritto nel giro dei calciatori, che gravitano nel giro della Nazionale azzurra. Nell’ultima apparizione dei ragazzi di Roberto Mancini, ha anche messo a segno un gol. Insomma un bomber di razza.

Giulini dovrà essere bravo a resistere

Potrebbero quindi giungere presso il sodalizio rossoblù, numerose richieste per il bomber labronico. Gia suonano le sirene di merdcatoIl Cagliari per portarlo in Sardegna, firmò un assegno di circa dodici milioni di euro. Lo prelevò dal Napoli, dove le occasioni fi giocare, e mettersi in mostra erano certamente inferiori. A Cagliari Leonardo, dopo aver segnato 14 gol ai tempi, nei quali vestiva il rossoblù di Genova, è tornato a far splendere la sua stella. Ottime prestazioni e gol in serie. La specialità della casa? Il colpo di testa, caratteristica dove in Italia e non solo, risulta essere insuperabile ed implacabile. Una vera e propria sentenza. Giulini dovrà cercare di resistere alle possibili offerte, che giungeranno a Cagliari. La squadra ha bisogno del suo terminale offensivo più forte e prolifico.

La questione Barella resta aperta a più soluzioni

Il presidente cagliaritano dovrà fare sicuramente i conti con il caso Barella. Nicolò è ormai una grande realtà, uno dei più forti centrocampisti italiani. Potenzialmente potrebbe divenire davvero, uno dei migliori interpreti del ruolo in tutta Europa. Un giovane campione, Che in Sardegna non vogliono svendere per nessun motivo. Insomma chi vorrà acquistare il suo cartellino, dovrà pagarlo, tanto oro quanto pesa. Le pretendenti non mancano, e dal suo ricavato, si potrebbe prendere spunto per costruire il Cagliari della prossima stagione.

 

 

Foto copertina : Pagina Facebook Ufficiale  Cagliari Calcio

Please follow and like us:
Pin Share
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *