Sparatoria in un supermercato del Texas

Sparatoria in un supermercato del Texas a El Paso

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Situazione drammatica in America per una
sparatoria in un supermercato del Texas a El Paso
rilevati feriti e morti

El Paso, lì 03 agosto 2019 – Aggiornamento in tempo reale sulla sparatoria in un supermercato del Texas nella città di El Paso.

 


Anche questa volta è stato scelto un negozio della catena Walmart, a 3 miglia a sud dall’aeroporto di El Paso; dunque, l’aggressore ha scelto di fare fuoco all’interno del supermercato ferendo le persone all’interno. Alcuni impiegati sono fuggiti trovando riparo in un ristorante di pesce, che aveva già bloccato il fabbricato. Dalle ultime notizie la stima è salita ad una decina di feriti e, purtroppo anche dei morti.


[adrotate banner=”37″]

Sconvolto il proprietario del ristorante Landry’s, che aveva bloccato gli accessi:

“Non abbiamo mai pensato che ci sarebbe stato così vicino. Vedi sempre le notizie, ma non pensi che possa accadere, fino a quando non accade.”

Blindati anche gli altri due fabbricati, Hooters e Red Lobster, nelle vicinanze.

 

Sparatoria in un supermercato del Texas

Sparatoria in un supermercato del Texas, a El Paso: gli aggiornamenti in tempo reale

Inizio dell’allerta alle ore 20:00 – Sparatoria in corso nell’area di Hawkins e Gateway East, bisogna evitare l’area. La zona interessata è quella commerciale di Cielo Vista.

Ore 20:30 – La sparatoria è ancora in corso ed arriva l’invito ad evitare anche l’area dall’aeroporto a nord di Hawkins. La polizia è attiva anche nella zona del Gateway Ovest, la corsia di destra del centro commerciale Cielo Vista è chiusa.

Ancora in corso l’allarme alle ore 21:00 – Lo scenario è ancora pericoloso ed ora si sa che esistono più assalitori; dunque si ribadisce di evitare la zona dove è operativa la polizia. Quest’ultima avviserà i mezzi di comunicazione quando l’allarme sarà rientrato.

Ore 21:30 – La polizia continua ad allarmare la popolazione invitandola a stare alla larga dall’area circostante della zona commerciale Cielo Vista. Centro di riunificazione delle famiglie presso la McCarthur Middle School di Whittus.

Novità delle 22:30 – La polizia fornisce aggiornamenti e dichiara che tutte le corsie per il centro commerciale sono chiuse.

Ore 23:00 – Arrivano richieste per la donazione di sangue, poiché i feriti sono tanti e distribuiti in vari ospedali.

In questo momento, ore 24:00, la polizia rassicura che non ci sono sparatorie in altre zone della città. Il numero dei morti sale di ora in ora, la quota attuale si aggira sulle 18 vittime e numerosi feriti ricoverati. Fermato un uomo (Patrick Crusius, 21 anni, di Dallas, imbracciava un AK-47 kalashnikov, come riferisce Anna Giarritelli), si cercano altri complici.

Dopo l’arresto del giovane di Dallas la polizia esclude la presenza di altri assalitori; inoltre comunica che le vittime sono almeno 20 ed anche i feriti si aggirano sullo stesso numero.

 

Sparatoria in un supermercato del Texas perimetro
Perimetro di sicurezza

 

Testimonianze della sparatoria in un supermercato di El Paso, Texas

 

Segui la vicenda anche sulla pagina della CNN.

Il sito della polizia di El Paso.

Altre notizie di sulla cronaca nella pagina del sito.

Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".