giorni della merla

Giorni della Merla: perchè si chiamano così?

Giorni della Merla: perché si chiamano così? Il 29, 30 e 31 gennaio per antonomasia sono i giorni più freddi dell’anno, vediamone curiosità e tradizioni Il freddo si sta facendo sentire ma, secondo leggenda, non ancora arrivano le ore più fredde in assoluto che, invece, coincidono con i giorni della Merla. In attesa del ritorno […]

Sardegna, torna la neve e a Nuoro scuole chiuse

La neve, il gelo e il maltempo sono tornati a far visita alla Sardegna. Ad esserne colpito è in particolar modo il nuorese. Sulla situazione è intervenuto il sindaco di Nuoro Andrea Soddu che nel sito del Comune ha diramato l’ordinanza di chiusura di tutti gli istituti scolastici cittadini per la giornata di domani, per evitare […]

Palme e uragani

Palme e uragani, un fenomeno incontrovertibile

Palme e uragani. Non è mai piacevole assistere a quelle che sono le conseguenze devastanti di un uragano. Spesso la desolazione e l’ambiente circostante lasciano all’osservatore momenti di sconforto. Gli uragani tropicali ci mostrano, al loro passaggio, intere aree distrutte cui restano solo macerie e detriti. Case crollate, autotreni rovesciati come fossero niente. Eppure in […]

Nuova criticità meteo

Nuova criticità meteo, in arrivo da martedì 8

Nuova CRITICITÀ METEO, dopo il sole dei primi giorni, da martedì 8 gennaio nuove perturbazioni temporalesche sulla nostra penisola.

In arrivo freddo, forti raffiche di vento e neve ad alte quote. A Nord cielo quasi sempre sereno.

Le più colpite, sono nuovamente le regioni del centro sud e le isole. Si consigliano: prudenza e attenzione.

Leggi di più a proposito di Nuova criticità meteo, in arrivo da martedì 8

Previsioni Meteo 04122019

Previsioni Meteo 04/12/2019: è allerta gialla su Abruzzo

Previsioni Meteo 04/12/2019: è allerta gialla su Abruzzo e alcune zone della Sicilia. Nevicate anche su Molise, Campania e Puglia

Roma, 03 Dicembre 2019 – Previsioni Meteo 04/12/2019: per la Protezione Civile è allerta gialla sull’Abruzzo.


Nevicate persistenti anche a bassa quota su Abruzzo, Molise, Campania e Puglia. La neve si depositerà moderatamente sulla costa mentre si attendono abbondanti depositi tra Abruzzo e Molise alle quote collinari e montane. Inoltre le previsioni meteo indicano sin dalle prime ore nevicate sulla Basilicata centro-settentrionale e sul versante ionico centro-settentrionale della Calabria.


Leggi di più a proposito di Previsioni Meteo 04/12/2019: è allerta gialla su Abruzzo

Allarme meteo tra 24 h

Allarme meteo tra 24 h: in arrivo vento e neve

Allarme meteo tra 24 h: in arrivo vento e neve. Ed è allerta gialla nelle prossime 24 ore, per Abruzzo, Molise e versanti Tirrenici della Sicilia. Il segnale si estende anche alle Isole Eolie; mentre sul resto della penisola, il maltempo è condizionato da forti venti e piogge. Allarme meteo tra 24 h, le zone […]

Maltempo (Fonte: varesenews.it)

Incidenti stradali in Sardegna, ecco le cifre

Sono tanti gli incidenti stradali che si sono verificati nella regione Sardegna. Negli ultimi mesi, l’isola è stata al centro di un forte maltempo che ha provocato non solo, ingenti danni al territorio, ma anche incidenti stradali e soprattutto insieme ai dispersi, alcune vittime. Secondo il focus pubblicato dall’Istat, nel 2017 si sono verificati circa […]

20 Novembre allerta meteo

20 Novembre allerta meteo i primi provvedimenti

20 Novembre allerta meteo. Il maltempo torna a preoccupare alcune regioni italiane.

Nel mese scorso, a causa delle cattive condizioni climatiche, molte regioni hanno subito danni e disagi irreversibili.

Nella giornata di domani, 20 Novembre è allerta meteo in alcune regioni. Dalla Sardegna alle regioni del Centro Italia la situazione spaventa.

Leggi di più a proposito di 20 Novembre allerta meteo i primi provvedimenti

Allarme Maltempo il Po è a rischio

Allarme Maltempo il Po è a rischio, danni tra Emilia e Piemonte

Allarme maltempo il PO è a rischio con alcune zone nelle quali è già esondato. I danni maggiori si riscontrano dall’Emilia al Piemonte. Zone a rischio di evacuazione nel cuneese. Critica la situazione italiana di cui si riscontrano danni per circa 3 miliardi di euro. La stima arriva direttamente da Danilo Toninelli. Intanto la protezione […]