la cannabis finalmente legalizzata

La cannabis finalmente legalizzata?

La cannabis finalmente legalizzata? Di recente l’opinione pubblica e tutto il mondo politico ha avuto reazioni diverse su una sentenza appena emessa dalla Cassazione. Coltivare piccole quantità di cannabis in casa non costituisce più reato penale. Da sempre acquistare, e vendere la sostanza stupefacente era punibile penalmente dalla legge. La  giurisprudenza tendeva a non proteggere […]

condannata per omicidio

Condannata per omicidio del marito evade

E’ evasa dagli arresti domiciliari Assunta Casella, condannata per l’omicidio del marito Saverino Viora. La donna di 60 anni ha subito  di recente una pena a 21 e 3 mesi per avere ucciso il coniuge nel 2016. L’efferato delitto è avvenuto nelle campagne di Paroldo vicino Cuneo. Il pensionato di 78 anni è stato trovato […]

Vietato il panino fatto in casa è obbligatoria la mensa

Vietato il panino fatto in casa è obbligatoria la mensa

La Cassazione ha ufficialmente vietato il panino fatto in casa rendendo obbligatoria la mensa scolastica

 

Torino, lì 30 luglio 2019 – A scuola vietato consumare il panino fatto in casa, bisogna usufruire obbligatoriamente della mensa scolastica.

 


Così si è espressa la Cassazione sulla vicenda sollevata da alcuni genitori torinesi che preferivano nutrire i propri figli con pasti fatti in casa; dunque, il Comune, dapprima soccombente, ha la meglio dopo la sentenza di oggi: non esiste un “diritto soggettivo” a mangiare il panino portato da casa. I genitori insorgono anche sui social al grido di “o paghi la minestra o salti la finestra”; quindi rivendicando il diritto alla gratuità della partecipazione alla vita scolastica.


Leggi di più a proposito di Vietato il panino fatto in casa è obbligatoria la mensa

una cassiera è stata licenziata per aver ritagliato dei buoni premi del Mulino bianco

Cassazione: giusto licenziare cassiera che ritaglia buoni premio

Ritagliare buoni premi può costare il posto di lavoro. E’ quanto ha stabilito la Corte di Cassazione che ha confermato il licenziamento per giusta causa di una cassiera della Coop Adriatica. La donna si sarebbe resa colpevole di aver ritagliato i punti premio da due confezioni di cracker del Mulino Bianco mentre faceva la spesa […]