The Flash 4: in arrivo una nuova villain, di chi si tratta?

Grandi sorprese ci attendono in The Flash 4. E’ infatti in arrivo una nuova villain che darà filo da torcere a Barry Allen. In realtà si tratta di un personaggio ‘della settimana’, tipo i mostri che Mazinga, Jeeg Robot o Sailor Moon devono combattere in ogni episodio per darvi l’idea. Insomma, una toccata e fuga. Del resto, la quarta stagione di The Flash sarà caratterizzata dalle tipiche atmosfere comiche e scanzonate delle prime due: aspettiamoci quindi un mix di azione, divertimento e qualche scena drammatica ovviamente. Una cosa è certa: Barry Allen tornerà in qualche modo sulla Terra dopo un periodo trascorso all’interno dell Forza della Velocità. Ricordiamo che i villain principali di questa nuova storia con protagonista il velocista in rosso saranno il Pensatore e The Mechanic.

The Flash 4: in arrivo una villain mai vista prima, quando apparirà?

In The Flash 4 avremo il debutto di una nuova villain, che si mostrerà essere il classico ‘nemico della settimana’. In pratica una cattiva di passaggio, che però non mancherà di stupirci. Costei apparirà nel terzo episodio della quarta stagione dal titolo ‘Luck Me a Lady‘. Una cattiva che almeno è tale nei comics originali americani, ma ancora non sappiamo dirvi con esattezza quale ruolo potrebbe avere all’interno del telefilm. Intanto, sappiate che si tratta di una ragazza davvero bella e affascinante!

The Flash 4: la foto della nuova villain

Nella parte finale di questo articolo vi mostriamo alcune foto del nuovo personaggio (presumibilmente negativo) che apparirà in The Flash 4. Dal look, la donna ricorda non poco la cattiva dei fumetti Hazard. Costei possiede dei poteri psichici che combina con speciali dadi per influenzare le probabilità di un avvenimento futuro. Può creare eventi sia fortunati che disastrosi insomma. Nei fumetti originali, l’origine del suo potere non ha ancora trovato una spiegazione. Può inoltre vantare su un fisico da sballo, anche se non è una grande combattente nel corpo a corpo.

                       

 

 

VAI