Uber Taxi arriva a Napoli: cos'è e come funziona?

Uber Taxi arriva a Napoli: cos’è e come funziona?

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Uber Taxi arriva a Napoli, è ufficiale. Dal 10 settembre, chiunque può prendere un taxi anche usando l’app Uber. Napoli è la seconda città italiana, dopo Torino, ad avere il servizio Uber Taxi. Al momento sono 50 i taxi che hanno aderito al programma Uber. Con la moderna tecnologia sviluppata da Uber, i tassisti possono aumentare i propri ricavi. Uber, infatti, presenta una tecnologia che consente di ridurre i tempi morti tra una corsa e l’altra. In questo modo, a parità di ore di servizio, saranno effettuate più corse. Guadagneranno i clienti che arriveranno più velocemente a destinazione, ci guadagna il tassista che fa più corse e ci guadagna anche Uber. L’adesione a quest’ultimo infatti, è gratuita e per ogni corsa, si prende una percentuale dal ricavo del tassista del 12%. 

I tassisti saranno coperti anche da un programma di assicurazione nel caso di infortunio o malattia. A Napoli c’è un’enorme opportunità per il settore dei taxi e per Uber, in termini di collaborazione e partnership. Il taxi può trarre vantaggio dalla tecnologia Uber in termini di domanda ed efficienza e Uber può imparare dall’esperienza del settore taxi nel campo della mobilità”, ha affermato Lorenzo Pireddu, General Manager di Uber Italia. “Vogliamo essere un partner per le città italiane lavorando con differenti alternative di trasporto, compresi i taxi, per costruire insieme città più intelligenti e più pulite”. I clienti avranno tutte le informazioni che desiderano. Tramite app possono conoscere i dettagli dell’autista, avere un’anteprima del costo della corsa e addirittura possono comunicare tassista e clienti via chat o tramite app senza dover fornire numeri di telefono.

Uber Taxi arriva a Napoli: cosa cambia?

Uber fornisce gratuitamente ai tassisti che hanno aderito all’iniziativa tutti gli strumenti e i prodotti di pulizia per l’igiene personale e del proprio veicolo. Prima di partire, sia il passeggero sia l’autista partner ricevono infatti una checklist per il controllo dell’igiene, come ad esempio la conferma di indossare la mascherina e aver disinfettato le mani. 

Ma come funziona Uber Taxi? Suddividiamo il processo in tre fasi: prima, durante e dopo il viaggio. Prima del viaggio: 

  • La tecnologia di Uber identifica il tassista più vicino e indica quando accetta la corsa;
  • I passeggeri possono:
    • ottenere informazioni sul tassista (c’è un vero e proprio profilo, stile social newtork);
    • avere una stima del corso della corsa in anticipo (il costo effettivo viene determinato a fine corsa dal tassametro);
    • seguire il percorso dell’auto sulla mappa integrata nell’app;
    • avere una stima dell’orario di arrivo del taxi;
    • avere una stima dell’orario di arrivo a destinazione;
  • I passeggeri possono cancellare la corsa senza commissioni entro 2 minuti da quando la richiesta è stata accettata. Dopo i due minuti dovranno pagare una penale di 5 euro.

Durante il viaggio:

  • Passeggeri e autisti possono:
    • Condividere il percorso in tempo reale con contatti fidati;
    • Dividere il costo della corsa;
    • Accedere a tutte le funzionalità del safety center;
    • Effettuare la chiamata di emergenza al 112;
    • Assistenza da parte di Uber.

Dopo il viaggio: 

Ai passeggeri viene rilasciata una ricevuta elettronica con il riepilogo del viaggio e possono accedere alla cronologia delle corse e contattare Uber in qualsiasi momento. 

  • In caso di viaggio di lavoro, è possibile richiedere una ricevuta dal sito di Uber;
  • Uber Taxi integra la funzione che consente di lasciare una mancia all’autista.

 

 

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Francesco Menna

Avatar
Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com