Ufficiale: Boateng al Besiktas

Ufficiale: Boateng al Besiktas

 

Un altro colpo al fotofinish per il calciomercato invernale: è ufficiale infatti, il trasferimento di Kevin-Prince Boateng al Besiktas. L’attaccante, dopo la breve parentesi alla Fiorentina, cambia quindi di nuovo maglia, scegliendo la Turchia. Ufficiale: Boateng al Besiktas.

Ufficiale: Boateng al Besiktas

Cinque mesi. Questa la durata della stagione in maglia viola di Kevin-Prince Boateng, che ha deciso ancora una volta, di ricominciare da capo e cambiare maglia. Il suo trasferimento al Besiktas, è avvenuto infatti all’ultimo minuto dell’ultimo giorno della sessione invernale di calciomercato. I documenti utili al trasferimento infatti, sono stati inviati quasi allo scadere del tempo limite per le trattative. Il fax utile al trasferimento è arrivato infatti proprio alle 15.59, un minuto prima della chiusura del calciomercato turco.

I numeri di Boateng

Resta da capire quali siano i motivi di tale scelta. Boateng infatti, non è mai stato ai margini del progetto della nuova Fiorentina di Iachini, che anzi, contava di averlo a disposizione. l centrocampista ghanese in viola ha disputato solo 6 mesi (13 presenze e un gol complessivi): se andrà con diritto di riscatto. Nuovo brusco cambio di prospettiva per Melissa Satta, compagna del Principe”, e per il loro figlio Maddox, 6 anni ad aprile. Calciatore giramondo, Boateng era tornato in Italia, dopo l’avventura al Barcellona, anche per stare vicino alla moglie e al bimbo, dopo un periodo di crisi sentimentale. Del resto, l’ex velina di Striscia la Notizia a valigie e voli per stare vicino al marito è abituata da anni: dopo le esperienze in Germania e Inghilterra, il Boa ha giocato con Milan, Schalke 04, Las Palmas, Eintracht Francoforte e Sassuolo prima, appunto, del triplo “trasloco” nell’ultimo anno: dall’Emilia alla Catalogna per finire a Firenze. E ora, Istanbul. Insomma, un vero e proprio collezionista di maglie da titolare, uno che non si accontenta mai.

Fonte immagine: www.fantacalcio.it

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24