Borsa Italiana oggi 02 marzo 2020

Borsa Italiana oggi 09 ottobre 2020: Milano +0,07%

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Oggi, 09 ottobre 2020, indici Borse europee positivi, guadagna anche il listino azionario della Borsa Italiana; a Milano va bene l’indice del comparto Tecnologia, dunque a Piazza Affari il FTSE MIB chiude a +0,07%

Milano, lì 09 ottobre 2020 – Chiusura della Borsa Italiana oggi: Piazza Affari termina positiva, bene anche le altre Borse europee; mentre nel listino azionario, all’interno del comparto Tecnologia va bene Stm.


L’indice FTSE MIB oggi registra una chiusura appena sopra la parità, con soprattutto il settore Tecnologia a sostenere le quotazioni; quindi, dopo la precedente chiusura, prosegue la tendenza il listino azionario della Borsa di Milano, leggermente positive anche le altre principali Borse europee. Oggi il titolo peggiore è Pirelli , invece il titolo migliore è Atlantia , mentre il rendimento del BTP decennale si muove intorno a +0,69%.


[adrotate banner=”37″]

Giornata della Borsa Italiana oggi 09 ottobre 2020: a Milano, Piazza Affari in linea con le altre Borse d’Europa

Mercato azionario FTSE MIB: apre subito in rialzo, poi gira in territorio negativo dove rimane fino alle prime ore del pomeriggio quando ritorna in positivo, infine ripiega e chiude appena sopra la parità; dunque Piazza Affari è positiva insieme alle altre Borse europee fa eccezione Madrid negativa.

Indici azionari in Europa oggi: FTSE MIB, FTSE100, Cac 40, Dax 30, IBEX 35, SMI

  • il FTSE MIB segna un +0,07%;
  • poi il FTSE 100 (Londra) registra un +0,65%;
  • mentre il CAC 40 (Parigi) arriva a +0,71%;
  • invece il DAX 30 (Francoforte) chiude a +0,07%;
  • inoltre l’IBEX 35 (Madrid) termina con un -0,60%;
  • infine lo SMI (Zurigo) porta a casa un +0,48%.


Titoli azionari in evidenza oggi sul listino della Borsa Italiana: quotazioni FTSE MIB

I titoli azionari con quotazioni in evidenza sul listino della Borsa di Milano sono:

  • tra le società quotate con maggiori perdite troviamo Pirelli -3,46%, Telecom -3,01% e Leonardo -2,56%;
  • poi Saipem -1,92%, Unicredit -1,68% ed Nexi -1,58%;
  • invece tra i titoli azionari con maggiori guadagni troviamo Atlantia +3,57%, Diasorin +3,01% e Stm +2,70%;
  • inoltre Cnh +2,58%, Mediolanum +2,25% e Amplifon +2,24%.

Spread oggi, titoli di Stato: Italia, Portogallo, Spagna e Francia

Gli spread tra i Titoli di Stato ed il BUND tedesco sono:

  • BTP italiano chiude a quota 123,10 punti base contro il precedente valore di 127,60 ;
  • poi l’OT Portogallo si ferma a 69,90 punti base contro il precedente valore di 72,10 ;
  • mentre il Bonos spagnolo quota 69,20 punti base contro il precedente valore di 72,50 ;
  • invece l’OAT francese arriva a 24,80 punti base contro il precedente valore di 25,80 .

Cambi Euro contro Dollaro, Franco, Pound, Yen, Real, Rublo e Grivnia

In tema di valute, i cambi dell’Euro di oggi quotano:

  • Eur/USD 1,181535 da 1,175825 ;
  • poi, Eur/CHF 1,07587 da 1,078775 ;
  • inoltre, Eur/GBP 0,90675 da 0,90933 ;
  • mentre, Eur/JPY 124,826 da 124,745 ;
  • invece, Eur/BRL 6,5417 da 6,5856 ;
  • nonché Eur/RUB 90,7375 da 90,92587 ;
  • infine Eur/UAH 33,3372 da 33,2765 .

Indici borsa Asia: Hong Kong, Tokyo

  • Hang Seng Index +6,17%;
  • poi il Nikkei 225 Tokyo -0,12%.

Indici borsa America:

  • Dow Jones +0,57% ed inoltre lo S&P 500 +0,88%;
  • invece il NASDAQ COMP. +1,39% e NASDAQ100 +1,51%.

Quotazioni beni rifugio oggi: oro, argento, petrolio (Brent / WTI)

  • quotazione oro pari a 52,56 euro al grammo invece che 51,89 euro della precedente rilevazione;
  • mentre la quotazione argento è 0,6879 euro al grammo anziché 0,6558 euro come da ultima chiusura;
  • invece la quotazione petrolio Brent è 42,60 euro dall’ultimo valore di 43,32 euro;
  • infine la quotazione petrolio WTI è 40,30 euro dal precedente 41,21 euro.

Notizie d’oggi 09 ottobre 2020 dalla Borsa Italiana e mercati finanziari, che caratterizzano la giornata a Piazza Affari: news dalle società quotate e macroeconomia

Società quotate

Saipem: la Consob comunica che Marshall Wace, dall’8 ottobre, ha mantenuto lo short selling allo 0,89%.

Tenaris: dall’8 ottobre, Lone Pine Capital ha incrementato lo short selling dallo 0,47% allo 0,54%.

AS Roma: CDA ritiene che il corrispettivo pari a 0,1165 euro per azione sia da ritenersi congruo da un punto di vista finanziario.

Enel: Enel X Financial Services ha siglato una partnership con SIA per la progettazione e realizzazione di nuove soluzioni di mobile banking.

 

Borsa Italiana

Il cda di Cdp ha dato il via libera a Cdp Equity a firmare un accordo vincolante con Euronext che consentirà l’ingresso della controllata di Cassa spa nell’azionariato di Euronext con il 7,3% del capitale e l’acquisizione da parte di quest’ultima di Borsa Italiana. Soddisfazione è stata dall’ABI per la vendita di Borsa Italiana alla cordata Euronext-CDP-Intesa Sanpaolo. Per London Stock Exchange Group la cessione di Borsa Italiana (4,325 miliardi di euro) è funzionale all’ottenimento del via libera da parte delle antitrust europee sull’acquisto, per 27 miliardi di dollari, di Refinitiv, che porta con se’ la piattaforma Tradeweb.

 

DI SANTE Paolo

Potrebbero interessarti anche:

Fondo sostegno start up e PMI innovative 200 mln di euro

Delisting Roma significato e condizioni TUF – Borsa

Incentivo per acquisto di veicoli a basse emissioni M1

Prenotazione ecobonus per acquisto con rottamazione

Quadro finanziario pluriennale UE 2021 2027 -Next gen

↪️ Altre notizie di economia nella pagina dedicata del sito.

Torna alla Home Page

Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".