Come tornare a scuola senza stress

Come tornare a scuola senza stress

intopic.it feedelissimo.com  
 

MILANO – Come tornare a scuola senza stress. Molto interessante lo studio condotto da Espresso Communication per Vitavigor, storico marchio dei Grissini di Milano, su oltre 50 testate internazionali. Coinvolto anche un panel di esperti per scoprire le migliori abitudini alimentari per i ragazzi.

La prima regola per affrontare la giornata scolastica con l’energia giusta è: non saltare mai la colazione. Gli spuntini di metà mattinata permettono invece di combattere i cali di attenzione. E una costante attività fisica previene il rischio di obesità.

Ecco cosa spiega il dottor Luca Piretta, gastroenterologo e nutrizionista presso l’Università Campus Biomedico di Roma:

“Le scelte alimentari devono riguardare la presenza di carboidrati, proteine, fibre e vitamine. Pertanto i pranzi principali devono comprendere pasta, riso (meglio se integrali). Ma anche pesce, uova e tanta verdura (pomodori, melanzane, zucchine). La colazione e gli spuntini devono apportare latte e derivati. In questo caso sono consigliati frutta, pane o grissini per accompagnare con gusto formaggio o affettato”.

Come tornare a scuola senza stress

Infatti settembre è un mese cruciale, essendo il momento (traumatico) in cui si passa dal relax estivo all’inizio dell’anno scolastico.

Leggi anche: uso eccessivo dello smartphone, il rendimento a scuola ne risente

Secondo Eva Balducchi, co-fondatrice del Junior College di Seregno, sono fondamentali le attività legate al mangiare sano da fare svolgere ai ragazzi:

“Siamo convinti che bambini e ragazzi debbano essere sensibilizzati alla cura della propria salute. Attraverso la corretta alimentazione, evitando in questo modo l’insorgere di patologie. Per questo motivo nella nostra scuola abbiamo deciso di dare vita al Progetto Orto. E’ un modello didattico che avvicina i bambini alla scoperta di cibi poco apprezzati come frutta e verdura”.

Riassumiamo ora i consigli degli esperti per alleviare lo stress del “back to school” e migliorare la concentrazione dei ragazzi:

  • Mai saltare la colazione
  • Evitare bevande zuccherate e alimenti ricchi di grassi saturi
  • Fare spuntini a metà mattinata
  • Attenzione alle calorie
  • Prediligere frutta e verdura a pranzo e cena
  • Idratarsi costantemente
  • Dare il buon esempio
  • Largo ai prodotti integrali
  • L’attività fisica deve essere un must
  • Fare una dieta di gusto

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Elena De Lellis

Avatar