Gelato Day

Gelato Day, un settore che risente dell’emergenza

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Gelato Day, un settore che risente dell’emergenza. Oggi si celebra la Giornata Europea del Gelato Artigianale voluta la Parlamento Europeo

E’ uno dei prodotti più apprezzati non solo in Italia e oggi, 24 marzo, è tutto dedicato al gelato day; purtroppo anche questo settore risente dell’emergenza sanitaria.

Infatti Coldiretti stima un crollo in Italia del 40% dei consumi di gelato artigianale per effetto delle chiusure forzate e dei limiti agli spostamenti; ma anche della paralisi del turismo nazionale e soprattutto straniero.

Secondi i dati dell’Associazione c’è anche un boom della food delivery che nel 2020 ha registrato una crescita del 113% rispetto al 2019 secondo l’ultimo report dell’Osservatorio Gelato-Delivery.

Gelato Day, l’unica giornata che il Parlamento Europeo abbia mai dedicato a un alimento nata per promuovere l’arte gelatiera nel vecchio continente

Il 2020, e questi primi mesi del 2021, sono però stati segnati dalla pandemia e dall’emergenza sanitaria che ha condizionato le abitudini di consumo in tutto il mondo; penalizzando così le 39mila gelaterie nazionali che danno lavoro a 75 mila persone.

A pesare anche l’assenza nel 2020 di 57 milioni di turisti stranieri che sono tradizionalmente i più entusiasti consumatori del gelato Made in Italy.

Una situazione di difficoltà che si ripercuote a cascata sull’intera filiera poiché nelle gelaterie italiane sono utilizzati:

  • 220 milioni di litri di latte,
  • 64 milioni di chili di zuccheri,
  • 21 milioni di chili di frutta fresca,
  • 29 milioni di chili di altri prodotti durante l’anno con un evidente impatto sulle imprese fornitrici impegnate a garantire ingredienti di qualità.

A proposito della giornata dedicato all’artigianalità culinaria italiana, Coldiretti sottolinea:

Il gelato day è dunque un invito con la ripartenza in primavera a consumare coni e coppette; in una situazione in cui con il cambiamento climatico si sta verificando una sempre più marcata tendenza alla destagionalizzazione degli acquisti.

 

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Avatar
Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.