Babbo Natale

Germania: Babbo Natale non ha portato i regali chiesti, bimbo chiama la polizia

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Un Babbo Natale “distratto” potrebbe essere denunciato. E’ quanto è successo, durante le festività natalizie in Germania. Come sempre accade i bimbi scrivono il nome dei regali desiderati in una letterina. Probabilmente quella del bambino in questione, sarà stata attaccata all’albero rovescia, sentite che è accaduto.

Babbo Natale non ha letto la letterina: i regali sono sbagliati

Babbo Natale

In Germania un bambino ha ricevuto dei regali di cui non aveva fatto la richiesta. Magari Babbo Natale avrà letto male, povero vecchietto, ma i ragazzini non perdonano. Così da parte del commissariato locale di Oldenburg, situato nella Bassa Sassonia è arrivata la notizia.

Il quotidiano Nordwest Zeitung ha divulgato ciò che è successo con la sorpresa di molti. La faccenda è stata risolta dalla polizia. Il bambino aveva chiamato loro per l’inquietante dilemma. Che cosa avranno detto le forse dell’ordine?

Babbo Natale deve aver confuso le liste“.

Ecco la storia completa di dettagli

Un bambino di nove anni in Germania è rimasto deluso per non avere ricevuto i desiderati regali. Babbo Natale ne aveva recapitati di altro tipo. La delusione e l’arrabbiatura è molto grande. Con rammarico e tenacia il ragazzino ha voluto l’intervento della polizia.

I bambini sono più logici e razionali degli adulti, specialmente se privati da ciò che desiderano. Il bimbo in questione avrà pensato che le letterine non servono. In un viaggio così lungo, dovrebbe interessare tutti i ragazzini del mondo, non si può sbagliare!

La strana storia di Natale ha viaggiato più di Babbo Natale. Il commissario ha riferito: “Il piccolo, residente a Zetel, ha fatto il numero delle emergenze”. “ Ha spiegato ai poliziotti il motivo della sua rabbia”. “I regali ricevuti non c’entravano niente con quelli richiesti“.

Gli agenti sono stati al gioco

Gli agenti, prontamente intervenuti hanno difeso Babbo Natale. Babbo ha fatto confusione, forse ha scambiato la lista. Le forze dell’ordine hanno meticolosamente esaminato, quindi se ne sono andati.

Il bambino fermo sulla sua idea, arrabbiato e deluso è rimasto con i genitori. Questi ultimi probabilmente avranno sussurrato al loro piccolo che  Natale si è tutti più buoni, che altri bambini non ricevono regali.

Inoltre perchè Babbo Natale deve preoccuparsi di tutti, anche dei scontenti?

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24