Temperature in aumento (Fonte: ansa.it)

Italia al caldo: temperature record nel fine settimana

 

Non accenna a smettere il caldo torrido di questa estate, che sta per scatenare la terza ondata di caldo, con temperature che raggiungeranno i 40 gradi. Al Nord, già da oggi, si aggireranno tra i 36 e i 38 gradi, ma il peggio sara’ tra mercoledì e giovedì, in particolare al Sud dove l’alta pressione porterà grandi disagi. Un’estate fuori dal comune, secondo gli esperti meteorologi, che associano il caldo torrido all’estate del 2005.

Da domenica, temperature più basse al Nord

Più fortunati gli italiani del Nord, che già da domenica potranno tirare un sospiro di sollievo grazie al calo delle temperature, che pero’ lascerà il posto a violenti temporali, anche molto intensi. Soprattutto in Lombardia e in Piemonte, violenti acquazzoni potrebbero creare dei disagi, e porteranno un abbassamento delle temperature che raggiungeranno i 22 gradi.

Anche nelle zone montuose farà più caldo rispetto alla media stagionale, anche di 8 – 9 gradi centigradi. Gli appassionati del freddo e delle montagna, per un po’ di fresco dovranno andare ai 4.000 metri, unica altezza a cui si potrà trovare lo zero termico.

Temperature più alte al Sud Italia

Al Sud, per lo zero termico si dovrà andare ai 5.000 metri di altezza, e da martedì della settimana prossima, il caldo e l’umidità saranno quasi insopportabili. Si consiglia pertanto di evitare sforzi e di rimanere in luoghi freschi durante le ore più calde.

Almeno per il momento, le temperature non accenneranno ad abbassarsi, lasciando l’Italia al caldo.

Fonte: Ansa.it

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24