Il cordoglio della politica sui pompieri morti

Il cordoglio della politica sui pompieri morti

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ALESSANDRIA – Il cordoglio della politica sui pompieri morti questa notte nell’Alessandrino è praticamente unanime. Matteo Salvini, leader della Lega ed ex ministro dell’Interno, commenta così la tragedia di Quargnento:

“Una preghiera e un pensiero per i vigili del fuoco morti questa notte. Un abbraccio alle famiglie e ai colleghi feriti. Onore a chi mette in gioco la propria vita per salvare quella degli altri. L’Italia piange per Voi”.

3 pompieri, infatti, hanno perso la vita in seguito a un’esplosione in un edificio, per la precisione una cascina. Le vittime avevano 47, 38 e 32 anni (QUI i loro nomi). Altri due vigili del fuoco e un carabiniere risultano feriti. Sono stati trasportati negli ospedali di Alessandria e Asti. Una tragedia immane. Che sconvolge tutti.

Il cordoglio della politica sui pompieri morti

E il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, scrive su Twitter quanto segue:

“La morte di tre Vigili del fuoco a Quargnento addolora tutta l’Italia. Il mio commosso pensiero alle vittime e un abbraccio alle famiglie e ai feriti. Solidarietà e pieno sostegno ai vigili del Fuoco. Eroi sempre in prima linea per garantire la nostra incolumità”.

Cagliari: paura, appartamento va a fuoco

Questo, invece, ciò che dichiara il vice ministro dell’Interno Matteo Mauri:

“Siamo sconcertati dalla tragedia che ha colpito tre Vigili del Fuoco a Quargnento. Siamo vicini alle loro famiglie, agli altri colleghi e al carabiniere rimasti feriti. Si sta verificando addirittura la possibile natura dolosa dell’esplosione. Si dimostra ancora una volta la pericolosità del loro lavoro. Lo spirito di sacrificio che contraddistingue il Corpo e quanto sia fondamentale il loro impegno per la sicurezza dei cittadini. Lo ha detto recentemente il Ministro Lamorgese. E non posso che confermarlo. Il Governo sarà conseguente nel valorizzare il Corpo dei Vigili del Fuoco nella consapevolezza della sua importanza”.

Crollo del ponte nel Lametino: 2 vittime e un disperso

Infine il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha fatto recapitare al Prefetto Salvatore Mulas, Capo Dipartimento dei Vigili del Fuoco, questo messaggio:

“Ho appreso con profonda tristezza la notizia del decesso, durante un intervento in provincia di Alessandria, dei Vigili del Fuoco Antonino Candido, Marco Triches e Matteo Gastaldo. In questa dolorosa circostanza desidero esprimere a lei e al Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco la mia solidale vicinanza. Rinnovo il profondo sentimento di fiducia e di riconoscenza per la generosa dedizione al servizio della collettività”.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24