Smog

Smog: ecco i Paesi che causano più inquinamento

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Smog: ecco i Paesi che causano più inquinamento. Purtroppo l’inquinamento è diventato un problema che ci troviamo ad affrontare quotidianamente. Ormai tutti i media, che siano radio o televisioni, parlano quasi tutti i giorni delle pessime condizioni di salute in cui versa il nostro Pianeta.

Infatti, proprio a causa di questo problema, vengono condotti studi per verificare quanto sia grave la situazione cerando di capire quale potrebbe essere la soluzione per limitare inquinamento e smog. Ebbene, sono stati forniti alcuni dati in merito allo smog e ai Paesi che ne sono la causa principale.

Smog in India le più grandi emissioni di anidride solforosa

A quanto pare, l’India è il Paese che emette un maggior numero di gas e polveri inquinanti. Purtroppo però, le notizie negative riguardano anche un altra grande nazione. Infatti è la Russia ad avere un altro spiacevole “primato”. Il Paese di cui stiamo parlando ha infatti l’impianto industriale che produce più inquinamento in tutto il pianeta.

Questi importanti dati sono stati forniti dalla NASA e riguardano appunto le emissioni di SO2, quindi anidride solforosa. Il gas in questione è una delle “sostanze” più inquinanti in assoluto. Infatti è proprio l’anidride solforosa a fornire un grande contributo, ovviamente negativo, per l’inquinamento atmosferico dannosissimo per la salute.

I dati sono veramente preoccupanti. Si parla di circa il 90% della popolazione globale che vive i aree dove il livello di inquinamento atmosferico è a dir poco spaventoso. Come preannunciato, è la popolazione indiana a vivere in condizioni pessime. Infatti, la sola India produce il 15% di emissioni in tutto il pianeta di SO2. Subito dopo, tra i Paesi più inquinati e inquinanti, si trovano la Cina e la Russia.

Questi sono seguiti da Messico e Iran. Purtroppo in Russia è presente l’impianto più inquinante. Si tratta del complesso metallurgico di Norilsk. A cui seguono, come impianti più inquinanti al mondo, quelli presenti in Sudafrica e nel Golfo Persico. Ovviamente non mancano i dati inerenti ai Paesi dell’Europa.

A quanto pare tra i primi 20 Paesi al mondo più inquinati in Europa, troviamo l’Ucraina. Troviamo poi la Serbia seguita dalla Bulgaria. La causa di questo grave inquinamento atmosferico e quindi delle emissioni si SO2 ha ovviamente una causa. Il tutto proviene dalle centrali elettriche a carbone e petrolio. Senza tralasciare il forte impatto che hanno anche le raffinerie e le fonderie di metalli.

È inevitabile scoprire che l’inquinamento atmosferico causa annualmente un numero impressionante di morti. Si parla di 7 milioni di persone che a causa dell’aria poco salubre perde la vita ogni anno. Il dato ancora più triste è che 600.000 sono bambini.

Fonte foto di copertina: Pixabay

Leggi anche ALLARME!!! Pianeta Terra meno piante cresciute negli ultimi 20 anni

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,