Successo per Pausini e Antonacci

Tour successo per Pausini e Antonacci

 

Successo per Pausini e Antonacci

MILANO – Successo per Pausini e Antonacci. Il “Laura e Biagio tour” è stato un’autentica macchina da guerra con 10 date da tutto esaurito negli stadi del nostro Paese. Rimane l’ultima tappa, in programma giovedì 1° agosto alla Fiera di Cagliari, ma già da adesso si può stilare un bilancio.

Ebbene, questi due cantanti hanno fatto centro, unendo i loro talenti (e i rispettivi pubblici) all’insegna della collaborazione, dell’amicizia e della stima professionale reciproca. Il risultato è quello che si può definire, per molti versi, il tour dell’estate 2019. Se infatti escludiamo il “solito” Vasco Rossi, che ha collezionato il record dei 6 sold out consecutivi a San Siro, non ci viene in mente nessun altro artista italiano che quest’anno abbia messo a segno numeri così importanti.

[adrotate banner=”24″]

Laura e Biagio, che successo!

I tour di Ligabue e Jovanotti

Come noto, infatti, Ligabue ha deluso con il suo “Start Tour”, fermandosi a presenze ben al di sotto delle aspettative (a dispetto di ciò a cui ci aveva ormai abituati) e ritornando ai suoi usuali standard solo con il live di Milano. Jovanotti, poi, non fa testo perché il suo Jova Beach Party non si tiene negli stadi ma sulle spiagge. E, se è vero che sta andando molto bene, è anche innegabile che si stia trascinando dietro alcune polemiche. Soprattutto di carattere ambientalista, per via delle location così delicate scelte dal rapper per il suo tour.

A questa problematica vanno aggiunte anche le questioni relative alla sicurezza: la data di Albenga è saltata perché una mareggiata ha eroso 12 metri di spiaggia (ma potrebbe essere recuperata in un posto vicino entro il 21 settembre). Sempre per ragioni di sicurezza è a forte rischio la tappa di Vasto del prossimo 17 agosto.

Laura e Biagio, che successo!

Laura e Biagio, il miglior tour dell’estate

Tornando al tour di Laura Pausini e Biagio Antonacci, ci sentiamo di definirlo il top in assoluto tra tutti i tour italiani di quest’estate anche per l’imponente scenografia. Merito dell’estro di Luca Tommassini, che conferisce allo show un’aura internazionale. Si è così in grado di competere senza alcun problema con gli spettacoli dal vivo delle star inglesi e americane. La scaletta, poi, è zeppa di hits prese dal repertorio sia dell’una che dell’altro. E non mancano, ovviamente, tanti duetti.

Insomma, un’occasione imperdibile per ascoltare della buona musica pop e che, azzardiamo, verrà molto probabilmente fissata su supporto digitale (cd e dvd), anche perché sarebbe un’ottima strenna natalizia!

Successo per Pausini e Antonacci

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24