5 segnali che indicano che non si sta assumendo magnesio

5 segnali che indicano che non si sta assumendo magnesio

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

5 segnali di allarme che indicano che non si sta assumendo abbastanza magnesio

Il magnesio è un minerale essenziale che svolge un ruolo nel rilassamento muscolare, nella regolazione della pressione sanguigna e nella funzione nervosa. Il magnesio è anche coinvolto nella produzione di energia dal cibo. Ecco perché alcuni lo chiamano “minerale energetico”.

Nonostante la sua importanza, non tutti ne assumono a sufficienza. La carenza di magnesio è relativamente comune nelle diete occidentali perché molte persone seguono un’alimentazione pesantemente elaborata e povera di magnesio. Inoltre, si consumano troppo pochi cereali integrali, noci, semi e verdure a foglia verde, naturalmente ricchi di magnesio. Secondo uno studio pubblicato su The Journal of the American Osteopathic Association, ben la metà degli americani ha bassi livelli di magnesio nei tessuti. Tuttavia, come si fa a sapere di avere questa carenza?

Ecco 5 segnali e sintomi che indicano che la vostra dieta non contiene abbastanza magnesio

Si verificano frequenti crampi muscolari

Sebbene non si conosca esattamente la causa dei dolorosi crampi muscolari, sembra che un basso livello di magnesio svolga un ruolo importante. Benché gli studi sull’integrazione di magnesio per i crampi muscolari siano contrastanti, esistono prove aneddotiche sostanziali che l’integrazione di magnesio aiuta a prevenire i crampi muscolari. Ciò non sorprende, poiché il magnesio svolge un ruolo chiave nella contrazione muscolare. Quindi, se avete crampi muscolari frequenti, è possibile che la vostra dieta necessiti di più magnesio. Ma consultate sempre il vostro medico se avete crampi muscolari, perché anche alcune condizioni mediche possono causarli.

Depressione, ansia e stress

Senza una quantità sufficiente di magnesio nella vostra dieta, potreste avere difficoltà a rilassarvi. Potreste anche provare ansia o sintomi di depressione. La carenza di magnesio è associata a vari cambiamenti di umore a causa del ruolo che svolge nella funzione nervosa. Infatti, alcuni psichiatri e professionisti della salute mentale prescrivono integratori di magnesio alle persone che soffrono di ansia o di sintomi di depressione. Ci sono testimonianze di persone che sono guarite dalla depressione dopo aver assunto 125-300 milligrammi di magnesio al giorno, ma non integratelo senza prima averne parlato con il vostro medico.

5 segnali della carenza di magnesio

***

Insonnia

La carenza di magnesio può anche causare problemi di sonno. Quando si ha una carenza di magnesio, è più difficile rilassarsi ed entrare in uno stato di relax. Può essere utile consumare più magnesio? Da uno studio controllato con placebo, in doppio controllo, condotto su soggetti anziani affetti da insonnia, è emerso che l’integrazione di magnesio ha migliorato significativamente l’insonnia e le misure della qualità del sonno. Tuttavia, prima di integrare il magnesio, è bene consultare il medico e accertarsi che non vi siano altre cause di insonnia, come l’apnea notturna.

La pressione sanguigna è in aumento

Se la pressione sanguigna è in aumento, la carenza di magnesio potrebbe avere un ruolo importante. Il magnesio aiuta a regolare la pressione sanguigna rilassando i muscoli delle arterie e delle vene in modo che la pressione sanguigna si riduca. I motivi per cui la pressione arteriosa potrebbe aumentare sono molteplici. Se la vostra dieta o il vostro stile di vita non sono sani, come il fumo, il sovrappeso o l’obesità o il consumo di troppi cibi elaborati, questi fattori possono spiegare l’aumento. Alcune persone sono geneticamente predisposte a sviluppare l’ipertensione arteriosa, in quanto la malattia è ereditaria. L’ipertensione è anche un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari, quindi è il momento giusto per assicurarsi di assumere abbastanza magnesio nella propria dieta. Il magnesio svolge un ruolo fondamentale per la salute del cuore, quindi è bene assicurarsi di consumare una quantità sufficiente di alimenti ricchi di magnesio.

5 segnali
5 segnali della carenza di magnesio

***

Avete una bassa densità ossea

La carenza di magnesio è stata collegata a una bassa densità ossea (osteopenia) e a un aumento del rischio di osteoporosi, una condizione in cui le ossa diventano fragili e si rompono facilmente. Il magnesio svolge un ruolo fondamentale nel metabolismo osseo. Aiuta ad attivare la vitamina D, importante per la salute delle ossa. Inoltre, il magnesio aiuta a trasportare il calcio nell’osso, dove può essere incorporato in nuove ossa.
Una serie di ricerche suggerisce che il magnesio può aiutare a prevenire l’osteoporosi, anche se i risultati sono contrastanti. Esistono studi che dimostrano che gli integratori di magnesio possono aumentare la densità minerale ossea, mentre altri studi non sono giunti a questa conclusione.

È importante assumere una quantità sufficiente di calcio e vitamina D per la salute delle ossa, ma è bene assicurarsi di bilanciarla anche con una quantità sufficiente di magnesio. Alcuni professionisti della salute ritengono che il rapporto tra magnesio e calcio nella dieta di un individuo dovrebbe essere di almeno due a uno per una salute e una densità ossea ottimali.

Dieta e esercizio riducono desiderio di cibi ricchi di grassi

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24