Biscotti per l'Epifania: i tradizionali 'befanini' toscani

Biscotti per l’Epifania: i tradizionali ‘befanini’ toscani

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

In occasione della Befana, per la felicità dei nostri bimbi, potremmo preparare con le nostre mani deliziosi biscotti da infilare nella classica calza. Tante sono le ricette, ma una in particolare è la più appropriata: sono i “befanini“, soffici frollini ricoperti di granella colorata, tipici della Toscana, preparati proprio in occasione dell’Epifania.

Vanno preparati tradizionalmente il 5 gennaio, quando mamme e papà decidono cosa mettere nelle calze dei bambini la sera della vigilia. Esiste perfino un detto, usato quando si è sfiniti dalla stanchezza: “cotto come un befanino”. Ecco la ricetta:

Ingredienti per preparare i biscotti ‘befanini’

  • 500 Grammi di Farina
  • 300 Grammi di Zucchero
  • 150 Grammi di Burro
  • 4 Uova
  • 1⁄2 Bicchiere di latte
  • 1⁄2  bustina di lievito chimico per dolci
  • 1 Bicchierino di Rhum (facoltativo)
  • un pizzico di sale
  • La scorza grattugiata di un’arancia
  • Codette colorate

Preparazione

[adrotate banner=”6″]

Mettete la farina in una ciotola capiente, insieme al burro ammorbidito, lo zucchero e le uova. Con le mani fate incorporare bene tutti gli ingredienti, aggiungendo gradualmente il latte fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Unite quindi il rum, il lievito, la scorza di arancia grattugiata e un pizzico di sale. Impastate ancora il tutto con cura, formate una palla e mettetela in frigo a riposare per circa 30 minuti. A questo punto, su una spianatoia infarinata, stendete la pasta fino a uno spessore di mezzo centimetro circa. Con un bicchiere capovolto, o le apposite formine se li volete di varie misure e fogge, ricavate dei biscotti. Mano a mano allineateli su una teglia ricoperta di carta da forno.

Spennellate i biscotti con l’uovo rimasto, sbattuto in una ciotolina. Su ognuno mettete una manciata di codette colorate, sparsi a casaccio sulla superficie superficie, e poi cuoceteli in forno preriscaldato a 180°C per 15-20 minuti. Lasciateli raffreddare completamente prima del consumo. I “befanini” sono facili e veloci da preparare, pensateci per tempo per il giorno dell’Epifania!

Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.