Caffè al posto del Diesel: gli Autobus di Londra cammineranno cosi!

Molto presto, gli autobus diesel di Londra potrebbero essere alimentati da un biocarburante a base di caffè. Lo sviluppo è il risultato della collaborazione con i produttori di fagioli biologici della startup britannica Shell e Argent Energy per rendere il trasporto pubblico della città più ecologico.

La compagnia ha lavorato con l’ente per la traspirazione di Londra per il progetto. Finora, 6.000 litri di olio di caffè sono stati prodotti per l’esperimento. È la quantità sufficiente per alimentare un autobus urbano per un anno intero!

Ha detto Arthur Kay, il fondatore di bio-fagiolo, in una dichiarazione: “È un ottimo esempio di cosa si può fare quando iniziamo a reimmaginare gli sprechi come una risorsa non sfruttata”.

Il fagiolo stima che ogni anno la Gran Bretagna produca 500.000 tonnellate di fondi di caffè. La maggior parte viene scartata nelle discariche, dove emette gas serra dannosi. Riproponendo i motivi, l’azienda sta facendo la sua parte per ridurre le emissioni di carbonio e, di conseguenza, impedire il peggioramento dei cambiamenti climatici.

Come viene prodotto il biocarburante a base di caffè?

L’avvio inizia raccogliendo fondi di caffè usati da bar, ristoranti e fabbriche locali. I dipendenti li trasportano all’impianto di riciclaggio dei bio-fagioli, dove vengono macinati e asciugati prima che l’olio venga estratto.

Come riporta la CNN, l’olio di caffè viene miscelato con altri carburanti per creare biocarburanti B20, che è adatto per essere utilizzato negli autobus diesel senza modifiche. “Questi fondi sono altamente calorici e contengono composti preziosi, che li rendono una materia prima ideale da cui produrre combustibili puliti”, spiega l’azienda sul suo sito web.

L’azienda vende anche “tronchi di caffè”, che possono essere utilizzati in caminetti e stufe. Secondo quanto riferito, funzionano altrettanto bene – se non meglio – dei tronchi di legno.

Anche se non esiste ancora un “accordo formale”, i bio-fagioli sperano che tutti gli autobus di Londra funzioneranno nel prossimo futuro. Nel frattempo, la società sta anche cercando nuovi mercati e applicazioni.

La società in una dichiarazione: “C’è un enorme potenziale per questo progetto di espandersi negli Stati Uniti, che beve più caffè dell’intero pianeta, 400 milioni di tazze al giorno.”

Via