Caffè Giubbe Rosse diventa bene

Caffè Giubbe Rosse diventa bene culturale

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Caffè Giubbe Rosse diventa bene culturale. Lo ha stabilito il Mibac

Caffè Giubbe Rosse diventa bene culturale. Alcuni giorni addietro il Ministero dei Beni Culturali ha, infatti, riconosciuto lo storico Caffè ‘Le Giubbe Rosse’ come patrimonio della cultura ed ha, inoltre, emesso in merito un decreto ministeriale che ne sancisce la tutela. Lo storico esercizio, fondato alla fine dell’ottocento in Piazza della Repubblica, è stato un vero e proprio crocevia per gli intellettuali del primo Novecento. Un luogo di ritrovo di esponenti di rilievo della cultura dell’epoca come gli scrittori Giovanni Papini, Ardengo Soffici e Aldo Palazzeschi che gravitavano attorno a riviste letterarie come Lacerba, La Voce, il Selvaggio, Solaria.

[adrotate banner=”37″]

Un esercizio dal forte valore identitario

Questo Caffè costituisce, per questa sua natura, un forte valore identitario e luogo e di aggregazione a tutti i livelli sociali. E’augurabile che le numerose testimonianze materiali costituite da cimeli, fotografie d’epoca, stampe e dipinti lasciati dalle varie correnti culturali e che adornavano le pareti del locale fino a tempi recenti possano ritornare in loco.

Tale riconoscimento è arrivato su proposta della Soprintendenza fiorentina.

Caffè Giubbe Rosse diventa bene culturale. I sindacati chiedono che i lavoratori passino al nuovo proprietario

La notizia è stata accolta con favore dai sindacati con la Filcams Cgil che accoglie favorevolmente questa decisione del Ministero; quest’ultima si aggiunge al regolamento del Comune di Firenze. Riguardo all’attuale situazione dei lavoratori, chiede che questi ultimi siano “protagonisti” del rilancio. “Quando diciamo protagonisti intendiamo che i lavoratori oggi presenti in forza al Caffè letterario passino dalla curatela alla nuova proprietà del gruppo Scudieri, che ha acquisito l’esercizio dopo ben tre aste“. Questa legittimazione contribuirà a salvaguardare anche il valore storico nel centro della città purtroppo indebolito dalla chiusura di alcuni importanti marchi storici nel tempo.

Lo storico locale ha rischiato di chiudere

Occorre ricordare che fino a pochissimo tempo fa il Caffè Giubbe Rosse è stato a un passo dalla chiusura definitiva con molte aste andate deserte.

Fonte Immagine: Corriere Nazionale

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24