Patto europeo per la lettura

Patto europeo per la lettura, la proposta del ministro Franceschini

Patto europeo per la lettura, la proposta del ministro Franceschini. Il messaggio inviato all’incontro sullo stato del libro in Europa promosso dalla Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri La necessità di realizzare un patto europeo per la lettura è dunque alla base delle richieste del ministro dei Beni e delle attività culturali Dario Franceschini. Questo, nel […]

Procida Capitale della Cultura italiana

Procida Capitale della Cultura italiana 2022

Procida Capitale della Cultura italiana 2022. L’assegnazione del titolo poche ore fa dal Ministero dei Beni culturali Scelta tra altre 9 città, Procida Capitale della cultura italiana 2022; scavalcate dunque Ancona, Bari, Cerveteri, L’Aquila, Pieve di Soligo, Taranto, Trapani, Verbania e Volterra. Al momento della presentazione della candidatura, in sindaco della cittadina isolana Dino Ambrosino, […]

Zona gialla musei aperti

Zona gialla musei aperti, ma la cultura paga dazio.

Zona gialla musei aperti, ma la cultura paga dazio. Nuovo Dpcm entrato in vigore, Italia ancora divisa in fasce e per colori con alcune novità La più importante è che in zona gialla musei aperti, dal lunedì al venerdì e con ingressi contingentati: una notizia importante per la cultura che ha sofferto e non poco. […]

Mibact incarichi a chiamata diretta

Mibact incarichi a chiamata diretta nel Dl Agosto

Mibact incarichi a chiamata diretta nel Dl Agosto. Sono 500 gli incarichi presso il Ministero dei beni culturali per i quali non è previsto il concorso pubblico Dunque al Mibact incarichi a chiamata diretta stando al DL 104/2020, noto come Decreto Agosto, nel quale si parla di incarichi diretti come collaboratori esterni della durata di […]

Flash mob digitale della cultura

Flash mob digitale della cultura italiana domenica 26

Flash mob digitale della cultura italiana domenica 26. Un grande momento di condivisione e unione nazionale nel nome delle bellezze del territorio Il ministero per i Beni e le attività culturali e per il turismo infatti, in collaborazione con Enit e Touring Club Italiano propone un nuovo flash mob digitale della cultura italiana Un tour […]

Il Dantedì sui social ai tempi del Coronavirus

Il Dantedì sui social ai tempi del Coronavirus. Il giorno dell’inizio del viaggio ultraterreno della Divina Commedia passa dal web Chissà cosa penserebbe il sommo poeta nel vedere il Dantedì sui social; un evento infatti unico dettato dell’emergenza Codiv-19. Ma il virus non ferma la cultura né tantomeno la giornata dedicata a Dante, a cambiare […]

top 30 musei italiani

Top 30 musei italiani: i più visitati

Top 30 musei italiani: i più visitati. Le domeniche al museo per dare spazio alla cultura Made in Italy piace alla popolazione Ecco perchè il ministero per i Beni e le attività culturali e il Turismo, ha stilato la top 30 musei italiani più visitati nel 2019. Un elenco che regala quindi novità e conferme […]

capitale della cultura 2021

Capitale della Cultura 2021: 44 città italiane candidate

Capitale della Cultura 2021: le 44 città italiane candidate. Scade il prossimo 2 marzo il termine di presentazione dei dossier di candidatura Parma è eletta nel 2020, la Capitale della Cultura 2021 italiana va ancora scelta tra 44 località del bel Paese. La cittadina dell’Emilia Romagna presenta un intenso calendario di eventi che partirà il […]

Caffè Giubbe Rosse diventa bene

Caffè Giubbe Rosse diventa bene culturale

Caffè Giubbe Rosse diventa bene culturale. Lo ha stabilito il Mibac

Caffè Giubbe Rosse diventa bene culturale. Alcuni giorni addietro il Ministero dei Beni Culturali ha, infatti, riconosciuto lo storico Caffè ‘Le Giubbe Rosse’ come patrimonio della cultura ed ha, inoltre, emesso in merito un decreto ministeriale che ne sancisce la tutela. Lo storico esercizio, fondato alla fine dell’ottocento in Piazza della Repubblica, è stato un vero e proprio crocevia per gli intellettuali del primo Novecento. Un luogo di ritrovo di esponenti di rilievo della cultura dell’epoca come gli scrittori Giovanni Papini, Ardengo Soffici e Aldo Palazzeschi che gravitavano attorno a riviste letterarie come Lacerba, La Voce, il Selvaggio, Solaria.

Leggi di più a proposito di Caffè Giubbe Rosse diventa bene culturale