Sinistra Italiana propone di curare la crisi economica

Sinistra Italiana propone di curare la crisi economica

ROMA – Sinistra Italiana propone di curare la crisi economica in riferimento all’attuale emergenza sanitaria da coronavirus. Ecco cosa si legge in un comunicato: “Crediamo di dover offrire il nostro contributo di idee e impegno perché nessuno sia lasciato solo in una crisi che è sanitaria ed economica, ma che arriva a coinvolgere il complesso […]

Italia Viva vuole modificare il reddito di cittadinanza

Italia Viva vuole modificare il reddito di cittadinanza

ROMA – Italia Viva vuole modificare il reddito di cittadinanza. Dopo la polemica tra Matteo Renzi (foto) e il premier Giuseppe Conte, ora il partito dell’ex premier toscano va allo scontro con il Movimento 5 Stelle, fautore appunto del reddito di cittadinanza. La senatrice di Iv Annamaria Parente accusa il presidente dell’Anpal, Mimmo Parisi, di […]

Berlusconi boccia il reddito di cittadinanza

Berlusconi boccia il reddito di cittadinanza: “Una paghetta offensiva”

MILANO – Berlusconi boccia il reddito di cittadinanza e torna, ancora una volta, ad attaccare il governo. Ecco cosa ha affermato il presidente di Forza Italia in un video postato sui suoi profili social: “Sappiamo che purtroppo negli ultimi tempi sono stati trecentomila i giovani che hanno lasciato l’Italia per cercare un lavoro adatto alle […]

Proroga stabilizzazione lavoratori LSU LPU Calabria

Proroga stabilizzazione lavoratori LSU LPU Calabria

Proroga contratti a tempo determinato al 31 dicembre 2019 per stabilizzazione lavoratori LSU e anche LPU della Regione Calabria

 

La Regione Calabria proroga la stabilizzazione dei lavoratori LSU LPU nel rispetto di quanto previsto dall’articolo 1 commi 446-449 della Legge 145/2018; ed anche dall’articolo 6 del Decreto legge 101/2019.

Leggi di più a proposito di Proroga stabilizzazione lavoratori LSU LPU Calabria

Per favore supportaci e metti mi piace!!
I numeri del reddito di cittadinanza

I numeri del reddito di cittadinanza

I numeri del reddito di cittadinanza: 2/3 accolte, 26% respinte o cancellate

 

I numeri del reddito di cittadinanza evidenziano le maggiori richieste provenienti dai single. Risultano pervenute all’INPS quasi un milione e mezzo di domande RdC di cui circa novecentocinquantamila risultano accolte, mentre, delle restanti, quattrocentomila risultano respinte o cancellate.

Leggi di più a proposito di I numeri del reddito di cittadinanza

Per favore supportaci e metti mi piace!!
I contratti a tempo indeterminato

I contratti a tempo indeterminato aumentano

I contratti a tempo indeterminato aumentano. Lo rivela l’Inps I contratti a tempo indeterminato aumentano nei primi sei mesi del 2019 con un importante incremento rispetto allo stesso periodo del 2018. Lo rivela uno studio messo in atto dall’Osservatorio sul precariato dell’Inps. Maggiori stabilizzazioni e un rallentamento delle assunzioni totali Si riscontra, inoltre, un + […]

Guida uso sito INPS per pensionati News Reddito di Cittadinanza Pensione di Cittadinanza

News Reddito di Cittadinanza Pensione di Cittadinanza

News sui requisiti per la domanda del Reddito di Cittadinanza (RdC) e della Pensione di Cittadinanza (PdC), nucleo familiare con: soggetti sottoposti a misure cautelari; patrimonio immobiliare all’estero; disabili; minorenni; separati o divorziati conviventi; convivente disoccupato; residenti non UE.

 

Roma, lì 16 luglio 2019 – Modifiche ai requisiti per l’accesso, qui le news sul Reddito di Cittadinanza e la Pensione di Cittadinanza.

Il D.Lg. n.4 del 28/01/2019, che istituisce sia il Reddito di Cittadinanza sia la Pensione di Cittadinanza, è stato convertito, con modificazioni, dalla Lg. n.26 del 28/03/2019. Pubblichiamo le news per Reddito di Cittadinanza e Pensione di Cittadinanza successive la circolare INPS che ha illustrato ed integrato le modifiche introdotte dalla Legge.

Leggi di più a proposito di News Reddito di Cittadinanza Pensione di Cittadinanza

Per favore supportaci e metti mi piace!!
Rinuncia Reddito e Pensione di Cittadinanza

Rinuncia Reddito e Pensione di Cittadinanza 2019

Reddito e Pensione di Cittadinanza 2019: la gestione delle richieste di rinuncia

 

Roma, lì 14 luglio 2019 – Reddito e Pensione di Cittadinanza 2019: ecco come richiedere la rinuncia.

 


Dopo avere affrontato ed approfondito il tema della richiesta del Reddito di Cittadinanza ed anche della Pensione di Cittadinanza spostiamo l’attenzione sulla rinuncia al beneficio. Il decreto legge n. 4/2019, convertito dalla legge n. 26/2019, non contempla la richiesta di rinuncia. Può sembrare alquanto singolare ma per alcune situazioni personali potrebbe essere conveniente o necessario presentare la richiesta di rinuncia; dunque, sottoponiamo ai lettori le indicazioni operative per gestire la richiesta di rinuncia al Reddito di Cittadinanza ed anche alla Pensione di Cittadinanza.


Leggi di più a proposito di Rinuncia Reddito e Pensione di Cittadinanza 2019

Per favore supportaci e metti mi piace!!
5000 nuovi posti Inps

5000 nuovi posti Inps: 3500 assunti+2000 per concorso

Di Maio annuncia 5000 nuovi posti Inps: 3500 assunti + 2000 per concorso

Roma, lì 04 luglio 2019 – Su Facebook Luigi Di Maio annuncia che presto si sbloccheranno 5000 nuovi posti Inps: 3500 nuovi assunti + 2000 per concorso.


Dopo i dati sull’occupazione pubblicati in questi giorni il vice-premier Luigi Di Maio sul proprio profilo facebook pubblica un annuncio di lavoro; infatti, annuncia una rivoluzione all’interno dell’INPS, offre ben 5.500 nuovi posti di lavoro. L’operazione d’integrazione del personale INPS verrà annunciata prossimamente insieme al Presidente Pasquale Tridico.


Leggi di più a proposito di 5000 nuovi posti Inps: 3500 assunti+2000 per concorso

Per favore supportaci e metti mi piace!!
No alla Procedura infrazione

No alla Procedura infrazione:spread giù, Borsa e Btp sù

Con il Decreto Legge arriva il no alla procedura infrazione: spread giù, Borsa Italiana e BTP sù. L’elezione di Dadid Sassoli dà fiducia.

Milano, lì 03 luglio 2019 – Nessuna procedura infrazione:spread giù, bene la Borsa Italiana ed anche il BTP.

 


Respirano i vertici del Governo Conte che hanno trovato la soluzione giusta per evitare la procedura d’infrazione. Così si alleggerisce la tensione sull’Italia, scende lo spread e salgono la Borsa Italiana e la quotazione del BTP decennale. L’elezione di David Sassoli a Presidente del Parlamento europeo rafforza la presenza italiana in europa e infonde fiducia per il futuro.


Leggi di più a proposito di No alla Procedura infrazione:spread giù, Borsa e Btp sù

Per favore supportaci e metti mi piace!!