In morte di Eddie Van Halen gli omaggi (parte 2) foto

In morte di Eddie Van Halen: gli omaggi (parte 2)

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

In morte di Eddie Van Halen: gli omaggi (parte 2).

Come detto nella prima parte dell’articolo moltissimi sono stati gli omaggi al genio della sei corde che corrispondeva al nome di Eddie Van Halen. Era giusto e doveroso pertanto uno speciale… veramente speciale!

La chitarra, tuttavia, già con giganti quali Jimi Hendrix, Jimmy Page dei Led Zeppelin, Ritchie Blackmore dei Deep Purple, Jeff Beck ed Eric Clapton rispetto agli anni cinquanta aveva fatto passi da gigante.

La tecnica però, fondamento di ogni chitarrista che si rispetti, ha avuto un’evoluzione molto più lenta rispetto allo strumento. Almeno fino a quando non arrivò lui… Eddie Van Halen!

Godetevi pertanto la seconda parte di questo speciale dedicato a lui.

In morte di Eddie Van Halen: gli omaggi (parte 2)

G-k

Gazebo

Ciao ciao Eddie! Suona agli angeli…

Geezer Butler (Black Sabbath)

Proprio quando pensavo che il 2020 non potesse peggiorare, ho sentito che Eddie Van Halen è morto. Così scioccante. Uno degli uomini più simpatici sulla Terra che abbia mai incontrato e con cui abbia fatto tour. Un vero signore e un vero genio. RIP. Così triste. I pensieri vanno a suo fratello Alex e alla sua famiglia.

Hellyeah

RIP Eddie Van Halen

Senza dubbio uno dei più grandi chitarrista mai esistiti. Grazie per tutta la meravigliosa musica e per esser stato un musicista oltre l’incredibile.

2020, per favore, vattene!

– Maxwell.

Ian Haugland (Europe)

Il più figo e più grande eroe della chitarra dai tempi di Jimi Hendrix, Eddie Van Halen ci ha lasciati!

Riposa in pace

John Fogerty

Sono così triste per la morte di Eddie Van Halen. Sono rimasto in soggezione e mi meravigliavo dell’immenso talento di Eddie e della fantastica capacità di suonare la chitarra. Uno dei più grandi rockers di sempre e mi mancherà.

John Norum (Europe)

Noooooooooo…

Jordan Rudess (Dream Theater)

Oggi ne abbiamo perso un buono! Eddie Van Halen è stato un essere umano incredibilmente unico e dotato che ha influenzato e cambiato il corso della storia della musica durante il suo soggiorno sul nostro pianeta.

Kiss

RIP Eddie Van Halen

Il mio cuore è spezzato. Eddie non era solo un Dio della chitarra, ma un’anima veramente bella. Riposa in pace, Eddie!… Eddie Van Halen morto a 65 anni per il cancro – Gene Simmons

Oh, NO! Senza parole. Un pioniere e uno che dava sempre tutto alla sua musica. Un’anima buona. Ricordo di averlo visto per la prima volta suonare allo Starwood nel 1976 ed era Eddie Van Halen. Così scioccato e triste. Le mie condoglianze a Wolfie e alla famiglia. – Paul Stanley

In morte di Eddie Van Halen: gli omaggi (parte 2) (L-Z)

L-R

Lenny Kravitz

Leggendario chitarrista e innovatore musicale Edward Van Halen. 1955-2020. Il paradiso sarà elettrico stasera.

Mark Shaw (Then Jericho)

Riposa in pace Eddie Van Halen. Uno dei pochi grandi musicisti rock di tutti i tempi e un chitarrista sorprendente. Grazie per la musica Eddie.

Metallica

Siamo molto rattristati nel sapere della prematura scomparsa di Eddie Van Halen. Lo abbiamo considerato un’ispirazione, un idolo, e dopo aver trascorso un’estate insieme sulla strada nell’88, un amico.

Mandiamo amore ad Alex, e a tutti quelli della famiglia più grande VH.

Mike Patton (Mr. Bungle, Faith No More, Fantômas, Tomahawk, Peeping Tom, Mondo Cane ecc.)

C ‘ era solo un Eddie Van Halen. Alcuni di quegli assoli che canterei, erano così musicali e così non convenzionali. Riposa in pace EVH.

Mötley Crüe

Sarebbe impossibile misurare l’impatto che ha avuto sul mondo. L ‘ ha cambiato per tutti noi. Addio #EVH

Nathan East

Eddie Van Halen riposa in pace

Pantera

RIP Eddie Van Halen. I Van Halen hanno avuto un’enorme influenza sia su Vinnie che su Dime e Pantera. Speriamo che ora stiano tutti insieme! (postano una foto di Eddie con i fratelli Vinnie Paul e Dimebag)

Riot

RIP Maestro dal gruppo dei RIOT

Robb Flynn (Machine Head)

la mia cover di “Eruption” che ho registrato oggi … niente sarà mai buono come l’originale, ma continuerò a provare ogni giorno, come ho fatto per 30 anni, a farlo bene. RIP  “il più grande di tutti i tempi”

S-Z

Slash (Guns n’ Roses)

RIP #EddieVanHalen

Steve Vai

Provare profonda tristezza e travolgente apprezzamento.

L’apprezzamento e l’amore per lui sono però più grandi.

Prendiamoci un minuto e proviamo a immaginare il nostro mondo se non si presentasse mai.

È impensabile.

Grazie re Eddie. Sei profondamente amato e ci mancherai.

The Who

Non possiamo lasciar passare oggi senza suonare questo video dei Van Halen in studio suonando un po’ di ‘Oo. Il suono non è della migliore qualità, ma è buono. R.I.P. Eddie. (postano il video della cover di “Won’t Get Fooled Again” live in studio nel 1993 (con Sammy Hagar alla voce e Michael Anthomy al basso))

Tony Iommi (Black Sabbath)

Sono devastato nel sentire la terribile notizia della scomparsa del mio caro amico Eddie Van Halen. Ha combattuto una lunga e dura battaglia contro il suo cancro fino alla fine. Eddie era uno di un tipo di persona molto speciale, un grande amico, un chitarrista brillante idolatrato da milioni di fan e un essere umano adorabile. Io e Maria portiamo le nostre più sentite condoglianze a sua moglie Janie, suo figlio Wolfgang e suo fratello Alex e famiglia che gli sono stati accanto in tutta questa orribile malattia e ovviamente ai suoi fan. Riposa in pace amico mio finché non ci incontriamo di nuovo.

Vixen

Siamo addolorate! RIP Eddie Van Halen

William “Bootsy” Collins

Abbiamo perso un altro dei nostri straordinari fratelli Mr. Edward Lodewijk Van Halen (26 gennaio 1955-6 ottobre 2020) è stato un musicista, cantautore, produttore e inventore olandese-statunitense. È stato il principale cantautore e fondatore – con il fratello e il batterista Alex Van Halen, il bassista Mark Stone, e il cantante David Lee Roth – della rock band americana Van Halen. Era noto per aver reso popolare la tecnica dell’assolo di chitarra con il tapping, permettendo di suonare un arpeggi rapidi con due mani sulla tastiera. Nel 2012, è stato votato numero uno nel sondaggio di un lettore di rivista Guitar World per  “I 100 più grandi chitarristi di tutti i tempi “. (Mandate le vostre preghiere e amate vibrazioni per la sua famiglia e amici)! Riposa in pace Eddie…

Winger

RIP Eddie Van Halen. Un vero gigante.

Zakk Wylde (Black Label Society)

Dio benedici Edward Van Halen • 1955 – 2O2O • tBLSt SDMF

Forse ti può interessare anche:

La foto nell’articolo “In morte di Eddie Van Halen gli omaggi (parte 2)” è tratta dalla pagina facebook dei Van Halen

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Marco Vittoria

Avatar