S&P conferma rating Italia BBB con outlook negativo L'Italia è quasi spazzatura

S&P conferma rating Italia BBB con outlook negativo

intopic.it feedelissimo.com  
 

S&P conferma rating Italia BBB con outlook negativo. Il piano economico del governo indebolisce la crescita dell’Italia.


L'Italia è quasi spazzatura downgrade a Baa3Roma – 26 Ottobre 2018 –  S&P conferma il rating a BBB con outlook negativo. Poiché il piano economico del Governo rischia di indebolire la crescita economica dell’Italia; infatti rappresenta un’inversione rispetto al consolidamento del bilancio pubblico. Inoltre la modifica alla legge Fornero riguardante le pensioni minaccia la sostenibilità dei conti pubblici.


§ L’agenzia di rating Standard & Poor’s conferma il rating dell’Italia a BBB ma cambiando le attese da stabili a negative. Alla base della proiezione negativa c’è il piano economico che indebolirebbe la crescita economica dell’Italia; quindi ci sarebbe un’inversione di tendenza rispetto ai miglioramenti degli anni scorsi. Inoltre, le modifiche apportate alla normativa sulle pensioni, legge Fornero, azzererebbero gli effetti positivi, della precedente riforma, sui conti pubblici. Le stime, sulla stimolazione del PIL da parte delle misure previste, sarebbero eccessivamente ottimiste.

❁❁❁

S&P conferma rating Italia BBB con outlook negativo anche per lo spread

Come un cortocircuito l’aumento dello spread, e quindi dei rendimenti sui titoli di Stato italiani, incide negativamente sulle banche italiane. Un livello alto di spread riduce la capacità delle banche di finanziare l’economia italiana. I maggiori interessi passivi contribuiscono ad appesantire l’economia italiana già vista al ribasso al 1,1% per quest’anno ed il prossimo anziché al 1,4%. Inoltre, il deficit italiano viene valutato, per il 2019, a circa il 2,7% del PIL contro il 2,4% del Governo.

❁❁❁

S&P conferma rating Italia BBB con outlook negativo: reazioni politiche

Matteo Salvini liquida il giudizio di S&P dichiarando:

«È un film già visto. Le agenzie di rating non si sono accorte della crisi mondiale? In Italia non saltano né banche né imprese.»

 

 

 

 

S&P conferma rating Italia BBB con outlook negativo: le pagelle

S&P conferma rating Italia BBB con outlook negativo dopo il declassamento deciso da Moody’s la settimana scorsa. Il riassunto delle valutazioni:

  • MOODY’S: rating Baa3, outlook stabile;
  • S&P: rating BBB, outlook negativo;
  • FITCH: rating BBB, outlook negativo;
  • Dbrs: rating BBB, outlook stabile.

In allegato la Nota di Aggiornamento al DEF.

Di Sante Paolo

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano disperatamente lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".