calcio introiti al ribasso

Calcio, introiti al ribasso. Eppure c’è chi pensa a chiedere di più…

Calcio introiti al ribasso. La pandemia ha sollevato un velo troppo sottile, i bilanci delle società non riescono a reggere, hanno bisogno di un taglio alle spese. Nessuna è esclusa, dalla Juventus, all’Inter, per passare alle romane. Non se la passano bene nemmeno le società di medio e bassa classifica. Questo sistema sta perdendo soldi, […]

Genoa Schone

Genoa Schone è il più pagato ma non giocherà

Il Genoa e Schone stanno vivendo un periodo in cui il caos regna sovrano. Il regista ex Ajax era arrivato l’estate scorsa per far fare il salto di qualità al Grifone. L’operazione non è andata a buon fine, titolare inamovibile non è riuscito ad alzare il livello. E così il club rossoblu si è trovato […]

Ridurre l'Irpef sullo stipendio di medici e infermieri

Ridurre l’Irpef sullo stipendio di medici e infermieri, la proposta di Regimenti

BRUXELLES – Ridurre l’Irpef sullo stipendio di medici e infermieri. Questa l’idea dell’eurodeputata della Lega Luisa Regimenti: “Una detrazione dall’Irpef sullo stipendio di medici, infermieri e operatori sanitari impegnati nell’emergenza Covid-19 – dice – E’ una proposta di buon senso, che premia la dedizione, pagata spesso con la vita, di chi ha operato e continua […]

Stipendi

Dal 1° Luglio STOP agli stipendi in Contanti

Dal prossimo 1° Luglio, grazie ad una norma presente nella legge di bilancio approvata pochi mesi fa, dovrebbe essere messo un freno ad una delle pratiche di “vessazione” praticate da datori di lavoro disonesti nei confronti del propri dipendenti: gli Stipendi dei lavoratori NON potranno più essere pagati in contanti, ma solo con strumenti elettronici. Andiamo a scoprirne di più.

Leggi di più a proposito di Dal 1° Luglio STOP agli stipendi in Contanti

Università, professori in sciopero (Fonte: lastampa.it)

Università, docenti scioperano a settembre

I professori universitari hanno deciso: niente passo indietro sullo sciopero. Da oggi, migliaia di docenti di 79 università italiane incroceranno le braccia e non si presenteranno a lezioni ed esami, fino al 31 ottobre. A portare avanti la protesta è il Movimento per la dignità della docenza universitaria. Il Movimento, tramite lo sciopero, intende far attivare […]

2586897_1954_bruno_ rota_ atac

Atac vicina al Crac, Rota: Mi sento tradito, azienda insolvente e rischio stipendi.

Parla il Dg. Bruno Rota sull’imminente crac di ATAC “Il tempo è finito. È venuto il momento di dire la verità”. Bruno Rota è da aprile 2017 direttore generale di Atac, l’azienda del trasporto pubblico di Roma. Aveva lasciato dopo sei anni la guida di Atm, dove aveva ottenuto buoni risultati, ma aveva avuto forti contrasti con il sindaco […]