Bonus 150 €, requisiti diversi rispetto al bonus 200 €

Bonus 150 €, requisiti diversi rispetto al bonus 200 €

ROMA – In riferimento al bonus 150 € previsto dagli articoli 18 e 19 del Decreto Legge 144/2022, in attesa della conversione in legge e dell’emissione di eventuali circolari applicative, è opportuno segnalare che i requisiti per l’accesso allo stesso sono diversi rispetto al “bonus 200 €”. Nello specifico hanno diritto al bonus di 150 […]

Meloni sul salario minimo: "Non sono contraria ma non risolve il problema"

Meloni sul salario minimo: “Non sono contraria ma non risolve il problema”

MILANO – Giorgia Meloni interviene sul salario minimo: “È un tema molto serio ma rischiamo di fare un dibattito sul tema del lavoro che è diciamo un po’ nicchia. Il salario minimo è una misura per carità interessante che però si rivolge a una platea di lavoratori che tendenzialmente sono già coperti da un contratto […]

Ecco chi non riceverà il bonus 200 euro

Ecco chi non riceverà il bonus 200 euro

ROMA – Ecco chi non riceverà il bonus 200 euro. Si tratta di lavoratori non dipendenti (cioè non titolari di contratti di lavoro subordinato) o con retribuzione che ecceda i 2.692 euro al mese. Per la precisione, non spetta se nel mese precedente la retribuzione imponibile ha superato i 2.692 euro. Sono esclusi dalla misura […]

Bonus 200 euro a chi spetta, quali sono le categorie che non lo riceveranno?

ROMA – Bonus 200 euro a chi spetta, quali sono le categorie che non lo riceveranno? Innanzitutto va detto che bisogna essere titolari di un reddito non superiore a 35.000. Ne hanno diritto i lavoratori dipendenti, i pensionati, i detentori del reddito di cittadinanza, i disoccupati, i lavoratori domestici, i titolari di contratti co.co.co., gli […]

Nel Lazio fino a 1.000 euro a figli lavoratori in Cig a 0 ore

Nel Lazio fino a 1.000 euro a figli lavoratori in Cig a 0 ore

ROMA – Nel Lazio fino a 1.000 euro a figli lavoratori in Cig a 0 ore. Ad annunciarlo è stato il Presidente della Regione, Nicola Zingaretti (foto). Ecco le sue parole: “Un contributo fino a 1000 euro per aiutare i figli dei lavoratori in difficoltà con l’acquisto di testi e materiale di consumo per frequentare la […]

Scende la disoccupazione

Osservatorio politiche occupazionali e del lavoro: dati 2020

ROMA – Osservatorio politiche occupazionali e del lavoro, pubblicati i dati relativi al 2020. La serie storica riportata nell’Osservatorio, che copre il periodo dal 2016 al 2020, mostra come nello scorso anno, a causa dell’emergenza sanitaria legata alla pandemia da Covid-19, si è avuto un rallentamento dell’occupazione e delle dinamiche legate anche al mercato del […]

Decreto Ristori indennità una tantum e onnicomprensiva

Decreto Ristori indennità una tantum e onnicomprensiva

Decreto Ristori prevede ripetizione dell’indennità una tantum e indennità onnicomprensiva 1000 euro

Roma, lì 08 dicembre 2020 – Altri 1000 euro dal Decreto Ristori come replica dell’indennità una tantum e onnicomprensiva.

 


In arrivo altri 1000 euro dal Decreto Legge 28 ottobre 2020 numero 137, senza obbligo di domanda per coloro che ne hanno già beneficiato. L’indennità riguarda i lavoratori dipendenti ed anche i lavoratori autonomi.


Leggi di più a proposito di Decreto Ristori indennità una tantum e onnicomprensiva

Indennità Covid onnicomprensiva

Indennità Covid onnicomprensiva: online domande Inps

Attivo il servizio presentazione domande online sul sito INPS per la richiesta dell’indennità Covid onnicomprensiva Dunque da poche ore sul sito INPS è attivo il servizio per la presentazione delle domande di indennità Covid-19 onnicomprensiva per alcune categorie di lavoratori. Illustriamo quali sono i requisiti per beneficiare della misura risarcitoria ed anche i riferimenti normativi. […]

Testo unico della rappresentanza

Testo unico della rappresentanza: funzione antidumping

Salario minimo ed attuazione del Testo Unico della Rappresentanza: funzione antidumping e anticoncorrenziale

 

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali interviene alla stipula della convenzione per l’attuazione del Testo Unico della Rappresentanza; dunque si vuole prevenire la concorrenza sui lavoratori.

Leggi di più a proposito di Testo unico della rappresentanza: funzione antidumping

Il lavoratore può astenersi dal lavorare nelle festività

Il lavoratore può astenersi dal lavorare nelle festività

È passato in giudicato: il lavoratore può astenersi dal lavorare nelle festività infrasettimanali

 

Roma, lì 23 luglio 2019 – Il datore di lavoro non può imporsi, così il lavoratore può astenersi dal lavorare nelle festività infrasettimanali senza reciproco accordo.

👨‍⚖️ 👷 😴 📅


La Cassazione ha emesso la sentenza che impedisce la decisione unilaterale del datore di lavoro e, quindi, pone al centro la disponibilità del lavoratore. Infatti, anche se alla base della decisione del titolare ci sono esigenze imprenditoriali non è possibile obbligare il dipendente a lavorare nelle festività infrasettimanali; dunque, per concretizzarsi la fattispecie di lavoro nei giorni festivi infrasettimanali il datore di lavoro deve accordarsi col lavoratore.


Leggi di più a proposito di Il lavoratore può astenersi dal lavorare nelle festività