Macchinario monitora distanza sociale nei supermercati

Macchinario monitora distanza sociale nei supermercati

VIsion and Smart sensors Laboratory (VISLab) ha sviluppato un nuovo macchinario che monitora la sicurezza nei supermercati, misurando interazioni tra persone e distanza sociale; novità dal dipartimento di Ingegneria dell’informazione e scienze matematiche dell’Università di Siena

Siena, lì 20 aprile 2020 – Dall’Università di Siena arriva un macchinario innovativo che monitora la distanza sociale nei supermercati.


Sviluppata una tecnologia innovativa sulla visione artificiale ed anche deep learning, particolarmente utile per il controllo dei supermercati e delle interazioni tra le persone; dunque il nuovo macchinario è un vanto per il settore della ricerca italiana.


Leggi di più a proposito di Macchinario monitora distanza sociale nei supermercati

le penne lisce

Le penne lisce ai tempi del Coronavirus

Le penne lisce ai tempi del Coronavirus. Le uniche rimaste negli scaffali nei giorni in cui la paura e il panico hanno preso il sopravvento sugli italiani Le penne lisce dunque non piacciono agli italiani? Pare proprio di no, visto che anche ai tempi del Coronavirus non vengono acquistate. La preferenza quindi è per quelle […]

Dolore alle aragoste tutelato dalla giurisprudenza

Dolore alle aragoste tutelato dalla giurisprudenza

Vietato causare dolore alle aragoste facendole bollire da vive o mettendole nel ghiaccio

 

Zurigo, lì 13/04/2019 – È stato messo nero su bianco: non bisogna provocare dolore alle aragoste.

🦞 🔥


aragosta

Ormai la strada è segnata, bisogna rispettare le aragoste (in generale i crostacei) e non causare eccesso di dolore. La giurisprudenza internazionale, ed è da includere anche quella italiana, si sta muovendo anno dopo anno in favore dei crostacei. Che si tratti di settori alimentari all’interno dei supermercati, o di eleganti cucine stellate, sono vietate pratiche crudeli.


Leggi di più a proposito di Dolore alle aragoste tutelato dalla giurisprudenza

Dipendente Lidl licenziato: 'lavori troppo'

Dipendente Lidl licenziato: ‘perchè lavori troppo’

Di norma avviene per motivi molto diversi: negligenza, assenteismo, troppi ritardi, comportamenti illeciti e così via. Il direttore di un supermercato Lidl a Barcellona, Jean P, invece è stato licenziato perchè lavorava troppo, ligio al dovere come pochi: “sollevato dall’incarico per gravi violazioni sul lavoro“, questa la motivazione che l’azienda ha spiegato nella lettera di […]

Incendio Lisbona

Incendio a Lisbona: 62 i morti, ecco le cause

A 160 km da Lisbona, nella foresta nelle vicinanze di Pedrogao Grande è scoppiato un incendio che ha ucciso 62 persone, molte delle quali carbonizzate nelle proprie automobili le altre, invece, mentre cercavano di fuggire correndo, tra le quali anche 4 bambini dai 4 agli 8 anni. Le persone ferite, invece, sono 50 di cui […]