Evoluzione della Terra

Evoluzione della Terra: novità da un minerale

Evoluzione della Terra: novità da un minerale. Com’è cambiato il mantello terreste del corso dei secoli? La risposta alla domanda sull’evoluzione della Terra, viene da un gruppo di ricercatori internazionali con alla guida Luca Bindi dell’università di Firenze. I ricercatori infatti hanno identificato un nuovo minerale, l’hiroseite trovato all’interno di un piccolo frammento di meteorite. […]

lotta ai tumori

Lotta ai tumori: dal dolce una nuova soluzione?

Lotta ai tumori: dal dolce una nuova soluzione? Importante studio che vede al centro l’università di Firenze e il docente Claudiu Supuran Un obiettivo, una meta che la tutti i ricercatori internazionali vogliono raggiungere: la lotta ai tumori, annientare del tutto questa orrenda malattia. Purtroppo di forme tumorali ne esistono parecchie e, fortunatamente, per molte […]

2020 MIUR

2020 MIUR: novità per scuola, università, ricerca

Novità nella Manovra 2020 dal MIUR per scuola, università, ricerca: aumentano le risorse per la formazione dei docenti

 

MIUR: la prossima Manovra 2020 ha nel suo interno alcune novità che riguardano la scuola, l’università ed anche la ricerca; infatti, tra le altre, si nota un aumento delle risorse finanziarie dedicate alla formazione dei docenti, al fine di migliorare la qualificazione.

Leggi di più a proposito di 2020 MIUR: novità per scuola, università, ricerca

 
mieloma multiplo

Mieloma multiplo, nuove speranze dalla scienza

Mieloma multiplo, nuove speranze dalla scienza. Novità importanti circa la possibilità di guarire da questa grave patologia Il mieloma multiplo, tra le malattie tumorali più gravi, potrebbe essere sconfitto grazie alla CAR-T. Cioè una terapia basata sulle cellule del sistema immunitario del paziente prelevate e ingegnerizzate per “armarle” contro il tumore. In un primo studio […]

Capacità di calcoli matematici

Capacità di calcoli matematici uguale in uomini e donne

Capacità di calcoli matematici uguale in uomini e donne. Pare non ci sono differenze tra il cervello di un uomo e quello di una donna quando si tratta di capacità di elaborazione matematica. A confermarlo è un nuovo studio.  Questo potrebbe essere un passo per porre fine ai vecchi pregiudizi sulle capacità matematiche delle ragazze […]

sviluppo delle malattie cerebrali

Sviluppo delle malattie cerebrali, importanti scoperte

Sviluppo delle malattie cerebrali, importanti scoperte. Passi avanti della scienza nella comprensione di quelle patologie relativo al neurosviluppo Uno studio dell’Istituto di genetica e biofisica “Adriano Buzzati Traverso” del Cnr segna un punto a favore circa la comprensione dello sviluppo delle malattie cerebrali. Tale ricerca infatti ha trovato il punto di contatto che accomuna varie […]

Pioggia deforma la crosta terrestre

Pioggia deforma la crosta terrestre e arriva il terremoto

Rete di sensori sul territorio italiano rileva gli effetti della pioggia a ridosso degli Appennini: deforma la crosta terrestre e genera terremoti

 

Monitoraggio del territorio italiano registra movimenti della crosta terrestre che si deforma a causa della pioggia.

Leggi di più a proposito di Pioggia deforma la crosta terrestre e arriva il terremoto

Doggo: il cane robot creato negli USA

Doggo: il cane robot che ha stupito l’America

Doggo: il cane robot creato negli USA dagli studenti della Stanford University, muove i primi passi nel mondo.

Lo spettacolare prototipo costruito e assemblato con elementi a basso costo è stato ideato per muoversi il più liberamente possibile; ma è anche dotato di un software altamente sofisticato in grado di fargli eseguire compiti difficili e finora impensabili. Leggi di più a proposito di Doggo: il cane robot che ha stupito l’America

Sequenziato genoma delle arachidi

Sequenziato genoma delle arachidi: senza precedenti!

Sequenziato genoma delle arachidi: accuratezza senza precedenti dagli scienziati ARS (servizio di ricerca in agricoltura).

Gli scienziati dell’ARS degli Stati Uniti, sono riusciti a sequenziare la storia genomica dell’arachide coltivata.

La collaborazione, di carattere internazionale, ha definito una pianta che è, sia resistente ai parassiti, sia tenace alla siccità.

Gli studiosi, hanno realizzato un lavoro molto complesso; hanno compreso i meccanismi molecolari e cellulari che sono alla base della crescita e ampliamento della pianta di arachidi.

In ultimo, sono riusciti ad ottenere l’espressione massima, che consiste in un’alta produzione di semi, una migliore qualità dell’olio e la forte resistenza a malattie e parassiti.

I semi di arachidi, inoltre, contengono proteine, vitamine e altri elementi nutritivi. E, solo negli Stati Uniti, la produzione di arachidi, ha un valore di $ 2 miliardi l’anno; proprietà che si estende dalla Virginia sud, alla Florida e verso ovest; fino al Nuovo Messico.

Gli scienziati, che hanno dato il via davvero a un ampio progetto, si sono dedicati all’arachide conosciuta come Arachis hypogaea; pianta che produce un’importante coltura di legumi e semi oleosi, che copre una superficie di produzione globale, di circa 59 milioni di acri.

La storia dell’arachide coltivata, inizia diverse migliaia di anni fa in America meridionale; qui due genomi “antenati” (A. duranensis e A. ipaensis), si fondono in un raro caso genetico.

Il  risultato ottenuto è una complessa miscela genomica. Paragonabile addirittura a quello del genoma umano, che si è formato su circa 3 miliardi di coppie di basi di DNA.

Inizialmente, gli scienziati hanno sequenziato i genomi “antenati” separatamente. Ciò ha reso più facile identificare le caratteristiche strutturali dei genomi e dei geni che risiedono all’interno del legume. Leggi di più a proposito di Sequenziato genoma delle arachidi: senza precedenti!

braccia robotiche. Robot e lavoro

Braccia robotiche per aiutare gli esseri umani nel lavoro

L’Istituto Italiano di tecnologia ha sviluppato delle braccia robotiche per facilitare il lavoro e aiutare le persone nelle mansioni  pesanti.

Arrivano le braccia robotiche per alleggerire le fatiche umane

Un tempo, nelle tragedie greche, c’era il “Deus ex machina”: l’intervento divino. Oggi in soccorso degli uomini arrivano i robot. L’Istituto Italiano di Tecnologia ha sviluppato braccia robotiche che, in aggiunta agli arti umani, possono alleggerire i lavori più pesanti.

Leggi di più a proposito di Braccia robotiche per aiutare gli esseri umani nel lavoro