DPCM 24 ottobre 2020 pdf 03 novembre 2020

DPCM 03 novembre 2020 pdf testo ufficiale misure Conte

Nuovo DPCM 03 novembre 2020 firmato da Conte: online il pdf del testo ufficiale ed integrale

Roma, lì 04 novembre 2020 – Ieri, martedì 03, Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio dei Ministri, ha firmato il nuovo DPCM anti Covid, online il testo pdf.


Novità sul lockdown del Governo, che identifica 3 livelli di emergenza sanitaria per la pandemia da contagio nuovo coronavirus Covid-19. Il testo ufficiale del DPCM 03 novembre 2020 firmato ieri da Conte, dunque, recepisce quanto già disposto nel precedente DPCM 24 ottobre ampliandone la portata a seconda dei contagi; novità anche per l’orario del coprifuoco. Scuole “toccate” in maniera significativa, così come i centri commerciali. Riportiamo i passaggi essenziali del DPCM 03 novembre 2020 ed anche il testo ufficiale in formato pdf.


Leggi di più a proposito di DPCM 03 novembre 2020 pdf testo ufficiale misure Conte

Autodichiarazione Covid 19 spostamenti lockdown ottobre DPCM 22 marzo 2020

Autodichiarazione Covid 19 spostamenti lockdown fase 4

Autodichiarazione Covid 19 spostamenti lockdown durante la fase 4 Di seguito il modello di Autodichiarazione “ottobre” per gli spostamenti durante il lockdown predisposto per contenere la pandemia da Covid 19. Pubblicheremo tutti i documenti aggiornati di pari passo con le nuove disposizioni, dunque anche dopo la presentazione del nuovo DPCM.     Fai clic per […]

Bozza nuovo DPCM 04 novembre 2020 Discorso Conte nuove restrizioni attività non necessarie Elenco negozi aperti dopo Dpcm 11 marzo 2020

Bozza nuovo DPCM 04 novembre 2020 Giuseppe Conte

Bozza nuovo DPCM 04 novembre 2020 firmato da Conte, al vaglio delle Regioni

04 Novembre 2020: ultime ore di attesa per il nuovo DPCM firmato Conte, ora la bozza al vaglio delle Regioni, che porterà ulteriori restrizioni, vediamo quali.

Leggi di più a proposito di Bozza nuovo DPCM 04 novembre 2020 Giuseppe Conte

DPCM 24 ottobre 2020 pdf 03 novembre 2020

DPCM 24 ottobre 2020 pdf testo ufficiale misure Conte

Nuovo DPCM 24 ottobre 2020 presentato da Conte oggi in diretta TV: online il pdf del testo ufficiale

Roma, lì 25 ottobre 2020 – Dalle 24 di oggi entrerà in vigore il DPCM firmato da Conte ieri 24, online il testo pdf.


Non coprifuoco, termine poco apprezzato da Conte, ma chiusure totali od anticipate alle 18:00; da lunedì gli italiani dovranno, quindi, cimentarsi con le nuove restrizioni per contenere la diffusione del Covid-19. Riportiamo i passaggi essenziali del DPCM 24 ottobre 2020 ed anche il testo ufficiale in formato pdf.


Leggi di più a proposito di DPCM 24 ottobre 2020 pdf testo ufficiale misure Conte

DPCM 18 ottobre 2020 testo ufficiale completo pdf

DPCM 18 ottobre 2020 testo ufficiale completo pdf,G.U.

Conte firma il nuovo DPCM 18 ottobre 2020: testo misure anti Covid-19 e novità attività gestori commerciali

Nel testo del DPCM 18 ottobre 2020 previste nuove restrizioni al fine di contenere la diffusione del nuovo Coronavirus, Covid-19; dunque Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio dei Ministri, firma il nuovo Decreto che avrà effetto da oggi, lunedì 19 ottobre 2020, e fino al 13 novembre prossimo.

Leggi di più a proposito di DPCM 18 ottobre 2020 testo ufficiale completo pdf,G.U.

Prestiti alle imprese a 30000 euro Modulo richiesta prestito 25000 euro

Prestiti alle imprese a 30000 euro: novità per ripartire

DL Liquidità: novità prestiti alle imprese con tetto massimo salito a 30000 euro, restituzione dilatata

Importanti ritocchi dalle Commissioni Finanze e Attività produttive della Camera sul Decreto Legge Liquidità, come il tetto massimo per i prestiti alle imprese a 30000 euro.

Leggi di più a proposito di Prestiti alle imprese a 30000 euro: novità per ripartire

Autocertificazione fase 2 Nuovo modulo autocertificazione 26 marzo 2020 pdf

Autocertificazione fase 2, scarica il modulo editabile pdf

Autocertificazione fase 2/ Modulo pdf editabile, per spostamento all’interno del territorio nazionale, del soggetto non positivo al COVID-19, nel rispetto delle limitazioni disposte dal Presidente delle Regione

Roma, lì 04 maggio 2020 – Disponibile il nuovo modulo di autocertificazione fase 2, aggiornato per gli spostamenti nel rispetto delle disposizioni regionali.

 


Per questioni di sicurezza, nonostante questo periodo di emergenza sanitaria sia caratterizzato da riaperture, rimane l’obbligo di fare uso dell’autocertificazione per gli spostamenti. In attesa di un ritorno alla normalità, il Governo Conte interviene, dunque, con modifiche ed integrazioni alle misure di restrizione; quindi dopo l’emanazione del DPCM 26 aprile 2020, arriva il nuovo modulo di autocertificazione fase 2.


Leggi di più a proposito di Autocertificazione fase 2, scarica il modulo editabile pdf

Bonus 600 euro Domanda partite iva autonomi iscritti alle casse

Bonus autonomi automatici:così Tridico,presidente Inps

Bonus INPS per autonomi con accrediti automatici, anticipato da Tridico in TV

Per il bonus destinato agli autonomi non si dovrà ripresentare la domanda all’INPS, ma ci saranno accrediti automatici. Lo ha dichiarato il Presidente dell’Istituto previdenziale, Pasquale Tridico durante un intervenuto in TV: “Non faremo ripresentare la domanda, salvo sbagli, accrediteremo di nuovo“.

Leggi di più a proposito di Bonus autonomi automatici:così Tridico,presidente Inps

Il rischio del ritorno del contagio è molto concreto

Il rischio del ritorno del contagio è molto concreto, Conte lancia l’allarme

LODI – Il rischio del ritorno del contagio è molto concreto. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a Lodi affermando quanto segue: “Il pericolo di un contagio di ritorno o riesplosione dei focolai è concreto ed è la ragione che ci spinge ad adottare sì un allentamento delle misure ma con prudenza”. […]

Fontana chiede chiarimenti sulla fase 2

Fontana chiede chiarimenti sulla fase 2

MILANO – Fontana chiede chiarimenti sulla fase 2. Infatti il presidente della Regione Lombardia è intervenuto a Radio 1 Rai, affermando: “Quello che e’ certo e’ che viviamo in un momento di grandissima confusione perché ci si rimpalla la responsabilità su chi deve fare qualcosa a seconda dell’inadempienza. Io credo che si debba dare un […]