As Roma annuncia chiusura dell'offerta di obbligazioni, titolo borsa

Titolo AS Roma sospeso dopo voci su socio “Mister X”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Titolo azionario AS Roma sospeso per eccesso di rialzo grazie al socio “Mister X

 

Roma, lì 05 dicembre 2019 – L’AS Roma vola in Borsa col titolo sospeso per eccesso di rialzo dopo le voci sull’arrivo di un nuovo socio.

 


Sono molte le voci che si rincorrono e se dovessero concretizzarsi nel giro di poco tempo porterebbero la squadra capitolina a nuova vita. Così il titolo azionario AS Roma mette il turbo e viene sospeso per eccesso di rialzo.


[adrotate banner=”37″]

James Joseph Pallotta, Thomas Friedkin, Radovan Vítek sono i 3 nomi che stanno rivoluzionando la squadra giallo-rossa.

James Pallotta da quando ha preso in mano le redini della proprietà ha mostrato l’intenzione di voler portare una mentalità imprenditoriale. Acquisti importanti, la costante presenza in Champion’s League e la promessa di uno stadio tutto giallo-rosso rappresentano tre elementi di spicco del bigliettino da visita presentato in Serie A; ma con il passare degli anni qualcosa non ha funzionato a dovere. A pesare maggiormente sul progetto della squadra c’è quello dello stadio che si è arenato nei meandri della burocrazia e dello stato sociale italiano. Cambiamenti politici e mafia capitale non hanno favorito l’avanzamento dei lavori. Il Presidente nel corso degli anni ha venduto gioielli della squadra per migliorare il Bilancio e, quindi, mostrare che gestione amministrativa è virtuosa.

AS Roma e Thomas Friedkin

Il magnate Thomas Friedkin, potrebbe entrare nel capitale sociale dell’AS Roma nel breve periodo e portare, così, risorse finanziarie utili per il calciomercato. Per lo stadio di Tor di Valle è fondamentale arrivare ad uno sblocco dopo oltre 8 anni di gestione americana; si attendono novità dal Campidoglio utili allo sviluppo del progetto, soprattutto dal punto di vista urbanistico. Thomas Friedkin sta osservando con estremo interesse l’evoluzione dei conti in Bilancio ed anche dello stadio, per cogliere un’opportunità economicamente interessante.

Titolo AS Roma sospeso per eccesso di rialzo grazie a “Mister X“… Radovan Vítek

L’impianto sportivo di proprietà rappresenta un valido strumento per ridurre la differenza con la Juventus e staccare la concorrenza; infatti ha un effetto moltiplicatore sui ricavi. Thomas Friedkin con Baldissoni ed anche Fienga sta valutando l’occasione di entrare in un progetto già avviato. Ma alla finestra c’è un potenziale socio che sta lavorando a fari spenti. Proprio oggi il titolo azionario AS Roma è stato sospeso per eccesso di rialzo sulle voci di un forte interessamento del noto investitore Radovan Vítek, dal fiuto raffinato soprattutto nel campo immobiliare.

Teorico +10% a Piazza Affari sulla scia dell’ipotesi di un doppio ingresso nel capitale sociale; novità “spia” soprattutto per il futuro del progetto immobiliare che vede al centro il nuovo stadio. La cordata ceca, nota per gli investimenti immobiliari, ha spinto gli operatori di Borsa a scommettere in un esito positivo sulla trattativa Unicredit – Radovan Vitek; dunque, quest’ultimo potrebbe subentrare per rilevare la posizione di Eurnova, società di Luca Parnasi indagato per corruzione nell’inchiesta sul nuovo stadio.

 

Puoi leggere anche:

Piano Mediobanca 2013 2023

Si saprà il nome di chi effettuerà operazioni bancarie

Fibonacci: successione aurea e matematica moderna

Brahmagupta è il matematico che introdusse lo zero

Bitcoin: possibile boom nel 2020?

↪️ Altre  notizie di economia nella pagina dedicata del sito.

DI SANTE Paolo

Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Avatar
Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".