seno 12-breast-cancer

Tumore al Seno: stili di vita che influiscono sul cancro femminile come Alcool, sport e contaccettivi

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Alcuni fattori di rischio del cancro al seno sono legati ai comportamenti personali, come la dieta e l’esercizio fisico. Altri fattori di rischio correlati allo stile di vita includono decisioni riguardanti l’avere figli.

Bere alcool è chiaramente legato ad un aumento del rischio di sviluppare il cancro al seno. Il rischio aumenta con la quantità di alcool consumato. Rispetto ai non-bevitori, le donne che assumono una bevanda alcolica al giorno hanno un piccolo aumento del rischio.

Coloro che vanno da 2 a 5 bevande ogni giorno hanno circa 1½ volte il rischio di donne che non bevono alcool. Il consumo eccessivo di alcol è noto per aumentare il rischio anche di altri tumori.

La American Cancer Society raccomanda alle donne di non assumere più di 1 bevanda alcolica al giorno. Una bevanda classica è di 12 once di birra, 5 once di vino, o 1,5 once di distillati distillati a prova di 80.

Essere in sovrappeso o obesi dopo la menopausa aumenta il rischio di cancro al seno. Prima della menopausa le ovaie fanno la maggior parte del vostro estrogeno e il tessuto grasso ne fa solo una piccola quantità.

Dopo la menopausa (quando le ovaie smettono di fare estrogeni), la maggior parte degli estrogeni di una donna proviene dal tessuto grasso. Avere più tessuto adiposo dopo la menopausa può aumentare i livelli di estrogeni e aumentare la possibilità di avere il cancro al seno.

Inoltre, le donne in sovrappeso tendono ad avere livelli più elevati di insulina nel sangue. I livelli di insulina più elevati sono stati legati a alcuni tumori, incluso il cancro al seno.

L’attività fisica riduce il rischio di cancro al seno .

La domanda principale è quanta esercitazione è necessaria. In uno studio dell’Iniziativa per la salute delle donne, il minimo e di 1¼ a 2½ ore settimanali di camminata veloce riduce il rischio della donna del 18%. Camminare 10 ore alla settimana ha ridotto il rischio un po ‘di più.

Per ridurre il rischio di cancro al seno, la American Cancer Society raccomanda che gli adulti svolgano settimanalmente almeno 150 minuti di intensità moderata o 75 minuti di attività fisica  intensiva, preferibilmente diffusi durante la settimana.

Avere Figli. Le donne che non hanno avuto figli o che hanno avuto il loro primo figlio dopo l’età 30 hanno un rischio leggermente più alto del cancro in generale. Avere molte gravidanze e diventare incinta in età precoce riduce il rischio di cancro al seno in generale.

Tuttavia, l’effetto della gravidanza è diverso per diversi tipi di cancro al seno. Per un certo tipo di cancro noto come triplo-negativo, la gravidanza sembra aumentarne il rischio.

Controllo delle nascite. Contraccettivi orali: Gli studi hanno scoperto che le donne che usano contraccettivi orali, hanno un rischio leggermente più alto del cancro al seno rispetto alle donne che non li hanno mai utilizzati.

Una volta che le pillole sono state eliminate, questo rischio sembra tornare alla normalità nel tempo. Le donne che hanno smesso di usare contraccettivi orali più di 10 anni fa non sembrano avere un rischio maggiore di cancro.

Alcuni studi suggeriscono che l’allattamento al seno può leggermente ridurre il rischio di cancro al seno, soprattutto se si continua da 1½ a 2 anni. Ma questo è stato difficile da studiare, specialmente in paesi come gli Stati Uniti, dove l’allattamento al seno è davvero molto raro.

La spiegazione di questo possibile effetto può essere che l’allattamento al seno riduce il numero totale di cicli mestruali di una donna.

Via

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24