Cancro al seno: nuovi fattori determinano la recidiva

Cancro al seno recidiva: nuovi fattori la determinano

Cancro al seno recidiva: una  scoperta che ha il potenziale per beneficiare anche delle scelte di trattamento.

I ricercatori del Georgetown Lombardi Comprehensive Cancer Center hanno scoperto la genetica e altri fattori che possono prevedere se una donna è a rischio di recidiva del cancro al seno. Questa scoperta apre nuove possibilità di ricerca per prevenire lo sviluppo di un nuovo tumore. La svolta è resa possibile da una tecnica all’avanguardia creata al Georgetown Lombardi. Essa permette ai ricercatori di laboratorio di espandere notevolmente, o moltiplicare, le cellule del tessuto mammario difficili da estrarre. Leggi di più a proposito di Cancro al seno recidiva: nuovi fattori la determinano

Cancro al pancreas: nuovo screening lo identifica al 95%

Cancro al pancreas: nuovo screening lo identifica al 95%

Una nuova applicazione di screening è riuscita a identificare più del 95% dei tumori allo stadio 1. Questo in base a una ricerca pilota pubblicata su Nature Communications Medicine. Se convalidato da studi futuri, l’approccio offre un nuovo modo per rilevare la terza causa di morte statunitense nel 2020, ovvero il cancro al pancreas. Leggi di più a proposito di Cancro al pancreas: nuovo screening lo identifica al 95%

Tumore aggressivo: nuovo trattamento

Tumore aggressivo: nuovo trattamento

Un équipe di ricercatori, è riuscita ad individuare il ruolo chiave di un enzima modulatore della cromatina, chiamato EZH2, durante lo sviluppo del tumore aggressivo. Di conseguenza, sono riusciti a sviluppare anche un nuovo approccio terapeutico con un potente inibitore di piccole molecole di questo enzima. Leggi di più a proposito di Tumore aggressivo: nuovo trattamento