Disoccupazione marzo e inflazione aprile 19

Disoccupazione marzo e Inflazione aprile 19: i dati Istat

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

L’Istituto di statistica fotografa l’Italia: disoccupazione marzo e inflazione aprile 19 📈

 

Roma, lì 30/04/2019 – Tendenze positive per disoccupazione marzo e inflazione aprile 19.

 


La situazione macroeconomica in Italia mostra una tendenza in leggero miglioramento, nei mesi di marzo e aprile 2019; infatti, la disoccupazione scende ai minimi dal mese di agosto 2018. mentre l’inflazione varca la soglia dell’1%. Tutti i dati tracciano una ripresa che fa ben sperare nel breve/medio periodo.


[adrotate banner=”37″]

📈

La disoccupazione a marzo 2019

Il tasso di disoccupazione a marzo 2019 è sceso di 0,4 punti percentuali, rispetto al mese di febbraio, toccando quota 10,2%. Il dato rappresenta un record infatti era dal mese di agosto 2018 (10,1%) che la disoccupazione non raggiungeva un livello così basso. Inoltre, si rileva un calo dello 0,8% rispetto al mese di marzo 2018.

La platea dei disoccupati in cerca di occupazione (2.641.000 persone) scende di 96.000 unità rispetto al mese di febbraio 2019 e di 208.000 unità su marzo 2018. Mentre per quanto riguarda i giovani di età tra i 15 e i 24 anni la disoccupazione è scesa al 30,2%, valore minimo da ottobre 2011.

Il totale delle persone occupate risultano 23.291.000. Quindi, il tasso di occupazione sale di 0,2 punti rispetto a febbraio al 58,9%. In particolare l’aumento riguarda i minori di 34 anni (+69.000 unità) mentre rimangono stabili i 35-49enni, invece calano gli occupati tra gli over 50. Per quanto riguarda la categoria dei dipendenti permanenti si nota una crescita rispetto al mese di febbraio (+44.000).

📈

L’inflazione ad aprile 2019

L’andamento mensile dell’indice dei prezzi al consumo al lordo dei tabacchi registra un incremento dello 0,2%, mentre su base annuale l’aumento è dell’1,1%.

L’Istat evidenzia che è il settore dei trasporti a trainare d’aumento dell’inflazione, soprattutto durante il periodo di Pasqua; infatti, è proprio in questo periodo che si è verificata la crescita dei prezzi dei servizi relativi ai trasporti: +2,5% su marzo.

Rilevante è, soprattutto, l’incremento dei prezzi dei voli aerei che segna un +24% ad aprile su marzo. Anche i prezzi dei servizi ricreativi e dei pacchetti vacanza registrano un balzo in avanti, rispettivamente del +1,5% e +2,2% su marzo 2019; invece per gli alberghi si è registrato un aumento del +10,2% sul mese.

Altre notizie di economia sulla pagina del sito.

Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".