Dividendo 2020 banca mediolanum

Dividendo Banca Mediolanum 2020: € extra ad azionisti

Banca Mediolanum: annunciati il dividendo 2020 maggiorato ed anche il dividendo “extra”

 


Arrivano buone notizie per gli azionisti di Banca Mediolanum che, in vista di buoni risultati per il 2020, beneficeranno di un dividendo maggiorato ed un dividendo extra.


Leggi di più a proposito di Dividendo Banca Mediolanum 2020: € extra ad azionisti

Piano strategico Enel 2020

Piano strategico Enel 2020 – 2022 e Open Fiber

Francesco Starace, AD Enel, ha presentato il Piano Strategico 2020 – 2022 / Vendesi Open Fiber.. ma senza fretta

 

L’idea di Francesco Starace per il Piano Strategico 2020 – 2022 Enel: “massimizzare il valore attraverso la sostenibilità.”

Leggi di più a proposito di Piano strategico Enel 2020 – 2022 e Open Fiber

Piano Mediobanca 2019 2023

Piano Mediobanca 2019 2023: numeri, utili e dividendo

Svelato il Piano Mediobanca 2019 2023 con utili e dividendo in crescita

 

Da Mediobanca arrivano informazioni su alcuni degli obiettivi inseriti nel Piano 2019-2023; a Piazzetta Cuccia si prevede uno sviluppo dei ricavi sostenuto da tutti i segmenti di attività.

Leggi di più a proposito di Piano Mediobanca 2019 2023: numeri, utili e dividendo

Dividendo Mediobanca 2019

Dividendo Mediobanca 2019 – data stacco – Bilancio

Previsione Dividendo Mediobanca 2019 – data stacco novembre – approvato il Progetto di Bilancio d’esercizio e Consolidato 30 giugno 2019

 

Ultime notizie su dividendo Mediobanca 2019 e Bilancio.

 

Il Consiglio di Amministrazione di Mediobanca ha approvato il Progetto di Bilancio d’esercizio ed anche il Bilancio Consolidato al 30 giugno 2019.

Leggi di più a proposito di Dividendo Mediobanca 2019 – data stacco – Bilancio

Sintesi della settimana di Borsa 20 - 24 Maggio 2019

Sintesi della settimana di Borsa 20 – 24 Maggio 2019

Sintesi della settimana di Borsa 20-24 Maggio 2019 tra stacco dei dividendi, Brexit e dazi di Trump

 

Milano, 25 maggio 2019 – La sintesi della settimana di Borsa 20 – 24 Maggio 2019 movimentata dai dividendi, Theresa May e Donald Trump.

 


Siamo alla chiusura della settimana per le contrattazioni della Borsa Italiana; per coloro che non hanno potuto seguire le dinamiche di questi ultimi 5 giorni del mercato finanziario proponiamo alcuni dei fatti principali. A muovere le quotazioni nel listino della Borsa Italiana, tra gli altri fattori, sono i pagamenti dei dividendi; le questioni interne in casa dei conservatori capeggiati da Theresa May; anche le tensioni per i dazi che ha intenzione di imporre Donald Trump.


Leggi di più a proposito di Sintesi della settimana di Borsa 20 – 24 Maggio 2019

Approvato il bilancio 2018 Enel ed il dividendo

Approvato il bilancio 2018 Enel ed il dividendo

Gli azionisti hanno approvato il bilancio 2018 Enel ed il dividendo in pagamento a luglio 2019

 

Roma, lì 20/05/2019 – A conclusione dell’esercizio è stato approvato il bilancio 2018 Enel e definito il dividendo.

 


Concluso l’esercizio 2018 l’Enel ha pubblicato il bilancio portato all’approvazione degli azionisti ed ha anche definito il dividendo a saldo dello stesso anno. Inoltre, la società ha previsto un buyback della durata di un anno e mezzo, nonché rinnovato il Collegio Sindacale.


Leggi di più a proposito di Approvato il bilancio 2018 Enel ed il dividendo

Risultato di esercizio 2018 gruppo Cattolica

Risultato di esercizio 2018 gruppo Cattolica e dividendo

Record per risultato di esercizio 2018 gruppo Cattolica Assicurazioni e dividendo in crescita del 14%

 

Verona, lì 15/05/2019 – Risultato di esercizio 2018 gruppo Cattolica Assicurazioni da record ed il dividendo cresce del 14%.

 


Il risultato di esercizio 2018 del gruppo Cattolica Assicurazioni premia il progetto, con soddisfazione dell’Amministratore delegato che commenta i dati di bilancio. Inoltre, gli azionisti ne trarranno beneficio grazie allo stacco del dividendo con interesse in crescita.


Leggi di più a proposito di Risultato di esercizio 2018 gruppo Cattolica e dividendo

Bilancio 2018 Terna

Bilancio 2018 Terna e dividendo in pagamento a giugno

Approvato il Bilancio 2018 Terna con delibera del dividendo in pagamento a giugno 2019

 

Roma, lì 13/05/2019 – Approvato e pubblicato il bilancio 2018 Terna con delibera dividendo a saldo 2018.

 


Si è svolta a Roma, in presenza del Presidente Catia Bastioli, l’Assemblea di Terna con all’ordine del giorno l’approvazione del bilancio al 31/12/2018; dunque, l’Amministratore delegato e Direttore generale Luigi Ferraris ha illustrato l’esercizio appena chiuso giungendo al’approvazione; inoltre sono stati presentati il bilancio consolidato ed il rapporto di sostenibilità 2018. Il consiglio di amministrazione ha, poi, deliberato il valore del dividendo per l’intero esercizio 2018.


Leggi di più a proposito di Bilancio 2018 Terna e dividendo in pagamento a giugno

Unieuro distribuirà un dividendo maggiore nel 2019

Unieuro distribuirà un dividendo maggiore nel 2019

Eccellenti risultati nell’esercizio 2018/19 così Unieuro distribuirà un dividendo maggiore nel 2019

Forlì, lì 13/05/2019 – Grazie all’esercizio in positivo e Unieuro distribuirà un dividendo maggiore nel 2019.

 


La piattaforma e-commerce contribuisce allo sviluppo economico della società, così volano i ricavi e gli altri valori consolidati dell’esercizio 2018/2019. Unieuro ha raggiunto risultati di spicco anche grazie alla controllata, al 100% dal 01/06/2017, Monclick Srl. Alla luce dei risultati particolarmente positivi il CDA ha annunciato un aumento del dividendo; dunque, per i possessori delle azioni potranno godere di maggiori guadagni alla data del pagamento della cedola fissato per il 26/06/2019.


Leggi di più a proposito di Unieuro distribuirà un dividendo maggiore nel 2019

Ferrero fa spesa negli USA e compra i biscotti Kellogg

Ferrero fa spesa negli USA e compra i biscotti Kellogg

La Ferrero fa spesa negli USA e compra i biscotti Kellogg: Keebler e Famous

Torino, lì 02/04/2019 – Non solo Nutella, l’italiana Ferrero fa spesa negli USA e compra i biscotti Kellogg.

🍪 🍩


biscotto cookieLa Ferrero, conosciuta soprattutto per la Nutella, diventa sempre più internazionale grazie alla proposta d’acquisto arrivata dalla multinazionale Kellogg; dunque, questa notizie che ha fatto velocemente il giro del web riguarderebbe i due marchi: Keebler e Famous Amos. Battuta la concorrenza per aggiudicarsi i dolcetti tipici americani, la società con sede ad Alba potrebbe proseguire con l’espansione attraverso altre acquisizioni eccellenti.


Leggi di più a proposito di Ferrero fa spesa negli USA e compra i biscotti Kellogg