Proprietà magnetiche di foglie e licheni

Proprietà magnetiche di foglie e licheni sulle polveri

Nuova frontiera della scienza: si studiano le proprietà magnetiche di foglie e licheni che attirano polveri sottili inquinanti presenti nell’atmosfera

 

Roma, lì 17 agosto 2019 – I ricercatori stanno analizzando la relazione tra le proprietà magnetiche di foglie e licheni e la concentrazione di metalli pesanti.

 


L’inquinamento torna ad essere un argomento centrale che molti Enti stanno affrontando con differenti approcci; anche l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in collaborazione con l’ARPA Lazio sta analizzando il problema. Al vaglio dell’INGV la relazione tra i licheni e la concentrazione di metalli pesanti.


Leggi di più a proposito di Proprietà magnetiche di foglie e licheni sulle polveri

Tecnologie Bosch

Tecnologie Bosch zero emissioni da motori diesel

Tecnologie Bosch zero emissioni da motori diesel. Secondo gli ultimi test, le nuove tecnologie Bosch hanno portato a risultati veramente interessanti. L’azienda tedesca è stata in grado di ridurre drasticamente le emissioni dei motori diesel. Infatti, in alcuni casi, le nuove tecnologie sono state in grado di portare le emissioni al di sotto dei limiti stabiliti dall’Unione Europea.

Leggi di più a proposito di Tecnologie Bosch zero emissioni da motori diesel

Dal 01 settembre 2019 incentivi per mini auto e moto

Dal 01 settembre 2019 incentivi per mini auto e moto

Emendamento al DL “Crescita”: dal 01 settembre 2019 incentivi per mini auto e moto elettriche

 

Roma, lì 22 maggio 2019 – Dal 01 settembre 2019 incentivi per mini auto e moto L5e, L6e, L7e, L3e>11Kw.

 


Viene dal M5S l’emendamento al DL Crescita che prevede dal 01 settembre 2019 incentivi per mini auto e moto. Quindi il provvedimento rappresenta uno stimolo per il mercato dei veicoli spinti da un motore elettrico. Il sistema per accedere al beneficio è ancora quello della rottamazione; dunque di tratta di un sensibile sconto sul listino, con tetto massimo, variabile in presenza di veicolo da dismettere.


Leggi di più a proposito di Dal 01 settembre 2019 incentivi per mini auto e moto

Bosch si allea con Powercell: per sviluppare in futuro batterie a idrogeno

Per Bosch, la soluzione per ridurre le emissioni di CO2 delle auto sta nell’utilizzo di celle a combustibile alimentate a idrogeno. La riduzione delle emissioni di CO2, è tra gli obiettivi principali posti dalla Unione Europea. Non solo le auto, ma anche i veicoli commerciali e i mezzi per trasporto merci dovranno necessariamente ridurre le […]

Lancia Ypsilon 2019

Lancia Ypsilon 2019: un nuovo modello entro il 2020

Successo assoluto per la Lancia Ypsilon 2019. È quanto emerge in merito allo storico marchio automobilistico italiano. La Lancia Y è uno modelli più amato. Ragion per cui, l’amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles, vuole continuare ad investire sul valore della Lancia Y. Per questo motivo, già dall’anno in corso il team Lancia è a […]

FCA pagherà Tesla

FCA pagherà Tesla per evitare multe sulle emissioni

FCA pagherà Tesla per evitare multe sulle emissioni. Centinaia di milioni d ieuro sarà la somma sborsata da Fiat Chrysler all’azienda Rispettare i parametri Ue in fatto di emissioni di Co2: è questo il motivo per cui FCA pagherà Tesla, azienda specializzata nella produzione di veicoli elettrici. Questo è quanto ha riportato nei giorni scorsi […]

Nuova Hyundai Tucson Hybrid in Italia

Nuova Hyundai Tucson Hybrid in Italia

Ecco la nuova Hyundai Tucson Hybrid:
il SUV best-seller con i vantaggi dell’ibrido

Nuova Hyundai Tucson:

  • Si arricchisce di una nuova versione 48V Mild Hybrid con omologazione 100% ibrida;
  • A partire dal mese di aprile la tecnologia è disponibile anche sulla motorizzazione più scelta dai clienti del SUV best-seller, ovvero il propulsore diesel 1.6;
  • Grazie alla speciale offerta lancio, Tucson ibrida nella ricca versione XPrime – con caricatore wireless e Krell Premium Sound System – è offerta a 27.150 euro con un vantaggio cliente di 4.600 euro.

Leggi di più a proposito di Nuova Hyundai Tucson Hybrid in Italia

Inquinamento atmosferico foto

Inquinamento atmosferico, uno dei problemi più seri dei nostri giorni

L’inquinamento atmosferico è uno dei problemi più seri dei nostri giorni, sempre sulla bocca di tutti. Non è una moda, anzi, ormai è diventata una necessità combattere con ogni mezzo: tecnico, giuridico ed amministrativo l’inquinamento atmosferico. Quando si arriva in questi periodi le città più grandi prendono provvedimenti drastici per limitare l’inquinamento atmosferico. Ne è […]

Nissan Leaf e+3 ZERO

Nissan Leaf e+3 ZERO Limited Edition

Nissan Leaf e+3 ZERO Limited Edition. Sono arrivati in Europa i 3000 preordini dedicati alla nuova Nissan; la metà delle richieste, provengono dalla Norvegia dove il marchio automobilistico ha letteralmente spopolato.

In Italia invece, le richieste sono triplicate rispetto al precedente periodo di uscita della vecchia Nissan Leaf che, nel 2018 ha trionfato in qualità di auto elettrica più venduta.

Le prime consegne della Nissan sono previste per l’estate. Le caratteristiche e i fattori che contraddistinguono quest’auto elettrica sono:

  • Ottime prestazioni
  • Massima autonomia
  • Scelte di personalizzazione (che hanno dato subito un riscontro positivo sul mercato.)

Leggi di più a proposito di Nissan Leaf e+3 ZERO Limited Edition

Superbollo: la proposta De Bertoldi

Superbollo: la proposta De Bertoldi

Superbollo: la proposta De Bertoldi. Il superbollo fu introdotto nel 2011 dal governo Berlusconi. La tassa aggiuntiva al bollo auto, prevedeva un pagamento per un veicolo di potenza superiore ai 225 kW pari a 305 CV.

L’importo di questa tassa, ovviamente annuale, era di €10 in più per ogni kW oltre quello che era fissato dalla norma.

Anni dopo, il superbollo è modificato dal governo Monti, che ne abbassa il limite di potenza a 185 kW, andando a raddoppiare la tassa per ogni kilowatt superiore.

Come per il bollo auto, il superbollo va pagato ogni anno e rappresenta una tassa fissa aggiuntiva, ben diversa dall’Ecotassa, si paga solo al momento dell’acquisto del veicolo. Leggi di più a proposito di Superbollo: la proposta De Bertoldi