Birra bond AB InBev Salva il tuo bar dal coronavirus

Birra bond AB InBev Salva il tuo bar dal coronavirus

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Birra bond di AB InBev Italia: “Salva il tuo bar” dalla crisi da nuovo coronavirus Covid-19


La società AB InBev, leader nel settore del beverage per quanto riguarda le birre, ha dato vita ad alcune iniziative in diversi Paesi tra le quali i Birra bond; per quanto riguarda l’Italia è possibile partecipare alla campagna di sensibilizzazione “Salva il tuo bar” dalla crisi dovuta dal nuovo coronavirus Covid-19.


[adrotate banner=”37″]

I clienti affezionati di un bar o genericamente gli amanti della birra possono contribuire a sostenere la liquidità della filiera della birra; infatti le misure urgenti introdotte dal Governo, per il contenimento dalla diffusione del contagio da nuovo coronavirus Covid-19, hanno colpito anche il settore delle bevande.

Birra bond AB InBev: Salva il tuo bar dal coronavirus col pagamento anticipato

Salva il tuo bar“, è questa la campagna dei birra bond, attivata per salvare i bar italiani; quindi, si anticipa al bar il prezzo della birra ed il gruppo AB InBev aumenta l’importo versato del 30%.

A lanciarli è il colosso belga AB InBev, proprietario nel mondo di oltre 500 marchi tra i quali ricordiamo Leffe, Beck’s ed anche Corona.

Salvailtuobar.it

Attraverso il sito Salvailtuobar.it (di proprietà della AB INBEV) i clienti anticipano al proprio negozio di fiducia il prezzo di una birra; poi il cliente effettuerà la consumazione, una volta eliminate le restrizioni.

Ogni donazione verrà maggiorata del 30% da AB InBev. Quindi il bar disporrà di maggiori liquidità, utili a mantenere l’attività; gli incassi realizzati nonostante il lockdown di questi giorni saranno rimborsati al cliente con la somministrazione futura.

Il totale accumulato durante la campagna sarà versato direttamente alle attività entro 3 settimane.

Benoit Bronckart, AD per l’Italia di AB InBev:

«Purtroppo l’Horeca sta affrontando un periodo incredibilmente difficile, che rischia di mettere in ginocchio in modo duraturo l’industria e coloro che lavorano nel settore con questa iniziativa vogliamo dare respiro alle casse dei bar, sperando al contempo che questo progetto avvicini ancor di più le persone ai propri locali di fiducia, anche una volta conclusosi il momento critico per il settore. Così, quando verranno meno le limitazioni, potremmo finalmente tornare a fare quello che più ci piace: stare insieme, magari con una birra in mano, nel nostro bar preferito».

L’obiettivo è di raccogliere almeno 500.000 euro a supporto dei bar italiani, fornendo loro risorse vitali durante il periodo di chiusura.

Birra bond AB InBev: condizioni di partecipazione alla raccolta sul sito www.salvailtuobar.it

Per partecipare all’iniziativa, che terminerà con la revoca delle ordinanza restrittive, bisogna essere maggiorenni; dunque, si entra nel sito http://www.salvailtuobar.it e si partecipa con una donazione minima di 10€ e massima di 100€ al locale scelto;  poi si riceve tramite email una gift card di pari valore. Ma attenzione, il mancato utilizzo della gift card, entro 6 mesi dalla revoca delle ordinanze restrittive, o la mancata riapertura del bar non dà diritto a rimborsi e/o a risarcimenti. Le donazioni saranno poi incrementate da AB InBev, fino a un massimo di €600,00 per Locale.

Il Promotore (AB InBev Italia SPA, Milano) incoraggia il consumo responsabile di alcolici e invita i consumatori a leggere http://www.beviresponsabile.it per ulteriori informazioni.

 

DI SANTE Paolo

Speciale Coronavirus Covid-19:

Modulo sospensione mutuo prima casa semplificato

Vaccino Johnson & Johnson a settembre 2020

Buoni spesa comune crisi coronavirus: Conad, Coop, ..

Carta famiglia 2020 modulo domanda online,bonus anti Covid

Domanda bonus 600 euro partite iva autonomi iscritti alle casse

Pin Inps semplificato 600 euro Decreto Cura Italia 18 2020

Incentivi cura Italia,su Invitalia domande fondi anti covid

Nuovo modulo autocertificazione 26 marzo 2020 pdf

Decreto legge 19 2020 Gazzetta Ufficiale misure anti covid

Ammortizzatori sociali e sostegno del lavoro nel DL 18 – Testo originale integrale Titolo2 DL 18 17/03/20

Aiuto soggetti impegnati nella emergenza sanitaria DL18 – Testo originale integrale Titolo1 DL 18 17/03/20

Protocollo misure di contrasto Covid-19 ambienti lavoro

↪️ Altre  notizie di economia nella pagina dedicata del sito.

Torna alla Home Page

 

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Avatar
Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".