Codici Ateco 14 aprile

Codici Ateco 14 aprile 2020 riapertura negozi DPCM

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Riapertura negozi domani martedì 14 aprile 2020, dopo DPCM del 10 aprile: Codici Ateco

Ecco i Codici Ateco e le altre misure che entreranno in vigore domani 14 aprile 2020 dopo il DPCM dello scorso 10 aprile.

🆕 🔓


[adrotate banner=”37″]

Il DPCM 10 aprile 2020 (GU n.97 11-04-2020) recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, tra le altre decisioni, stabilisce anche la riapertura di alcune attività.

🆕 🔓

Codici Ateco, attività, misure in vigore dal 14 aprile 2020

Nello specifico:

“Sono sospese le attività commerciali al dettaglio, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità individuate nell’allegato 1”.

Allegato 1 – Commercio al dettaglio

  • Ipermercati
  • Supermercati
  • Discount di alimentari
  • Minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimentari vari
  • Prodotti surgelati
  • Esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici
  • Prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati (codici ateco: 47.2)
  • Carburante per autotrazione in esercizi specializzati
  • Apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati (codice ateco: 47.4)
  • Ferramenta, vernici, vetro piano e materiale elettrico e termoidraulico
  • Articoli igienico-sanitari
  • Articoli per l’illuminazione
  • Giornali, riviste e periodici
  • Farmacie
  • Altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica
  • Articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati
  • Articoli di profumeria, prodotti per toletta e per l’igiene personale
  • Piccoli animali domestici
  • Materiale per ottica e fotografia
  • Uso domestico e per riscaldamento
  • Saponi, detersivi, prodotti per la lucidatura e affini
  • Qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet, per televisione, per corrispondenza, radio, telefono
  • Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici
  • Commercio di carta, cartone e articoli di cartoleria
  • Libri
  • Vestiti per bambini e neonati

🆕 🔓

Poi il DPCM 10 aprile 2020 evidenzia che:

“Sono sospese le attività inerenti servizi alla persona (fra cui parrucchieri, barbieri, estetisti) diverse da quelle individuate nell’allegato 2”.

Allegato 2 – Servizi per la persona

  • Lavanderia e pulitura di articoli tessili e pelliccia
  • Attività delle lavanderie industriali
  • Altre lavanderie, tintorie
  • Servizi di pompe funebri e attività connesse

🆕 🔓

Mentre per quanto riguarda le attività industriali il DPCM 10 aprile 2020 stabilisce che:

“Sull’intero territorio nazionale sono sospese tutte le attività produttive industriali e commerciali, ad eccezione di quelle indicate nell’allegato 3”.

Allegato 3 – Attività industriali

Elenco attività in formato grafico.

🆕 🔓

Inoltre relativamente ai servizi educativi il DPCM 10 aprile 2020 prevede che:

“Nei servizi educativi per l’infanzia di cui al decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65, nelle scuole di ogni ordine e grado, nelle università, negli uffici delle restanti pubbliche amministrazioni, sono esposte presso gli ambienti aperti al pubblico, ovvero di maggiore affollamento e transito, le informazioni sulle misure di prevenzione igienico sanitarie di cui all’allegato 4.

I sindaci e le associazioni di categoria promuovono la diffusione delle informazioni sulle misure di prevenzione igienico sanitarie di cui all’allegato 4 anche presso gli esercizi commerciali.

È raccomandata l’applicazione delle misure di prevenzione igienico sanitaria di cui all’allegato 4″.

Allegato 4 – Misure igienico sanitarie

Misure in formato grafico.

🆕 🔓

Infine riferendosi alle attività commerciali il DPCM 10 aprile 2020 determina che:

“Gli esercizi commerciali la cui attività non è sospesa ai sensi del presente decreto sono tenuti ad assicurare, oltre alla distanza interpersonale di un metro, che gli ingressi avvengano in modo dilazionato e che venga impedito di sostare all’interno dei locali più del tempo necessario all’acquisto dei beni. Si raccomanda altresì l’applicazione delle misure di cui all’allegato 5”.

Allegato 5 – Misure per gli esercizi commerciali

Misure in formato grafico.

🆕 🔓

 

DI SANTE Paolo

Speciale Coronavirus Covid-19:

Assalto locuste in Africa carenza pesticidi dopo Covid

Conte in diretta annuncia Dpcm proroga lockdown coronavirus Italia

Test sierologico per rilevare anticorpi covid entro aprile

Decreto 8 aprile 2020 23 in Gazzetta Ufficiale: liquidità imprese

Linee guida a imprese e Stati per maschere gel e 3d

Accordo Abi Anci Upi sospensione mutui crisi Covid-19

Trump minaccia India per l’export di idrossiclorochina

Voucher salva vacanza per aiutare cittadini e imprese

Rimborso comuni mancati incassi tari decreto 103 2020

Morti coronavirus Spagna 07 aprile: aumenta ritmo

400 miliardi di liquidità alle imprese: conferenza Conte

Pandemic bond 320 milioni di $, epidemia complotto?

Birra bond AB InBev Salva il tuo bar dal coronavirus

Modulo sospensione mutuo prima casa semplificato

Vaccino Johnson & Johnson a settembre 2020

Carta famiglia 2020 modulo domanda online,bonus anti Covid

Incentivi cura Italia,su Invitalia domande fondi anti covid

Nuovo modulo autocertificazione 26 marzo 2020 pdf

↪️ Altre  notizie di economia nella pagina dedicata del sito.

Torna alla Home Page

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Avatar
Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".