Sequenziato genoma delle arachidi

Sequenziato genoma delle arachidi: senza precedenti!

Sequenziato genoma delle arachidi: accuratezza senza precedenti dagli scienziati ARS (servizio di ricerca in agricoltura).

Gli scienziati dell’ARS degli Stati Uniti, sono riusciti a sequenziare la storia genomica dell’arachide coltivata.

La collaborazione, di carattere internazionale, ha definito una pianta che è, sia resistente ai parassiti, sia tenace alla siccità.

Gli studiosi, hanno realizzato un lavoro molto complesso; hanno compreso i meccanismi molecolari e cellulari che sono alla base della crescita e ampliamento della pianta di arachidi.

In ultimo, sono riusciti ad ottenere l’espressione massima, che consiste in un’alta produzione di semi, una migliore qualità dell’olio e la forte resistenza a malattie e parassiti.

I semi di arachidi, inoltre, contengono proteine, vitamine e altri elementi nutritivi. E, solo negli Stati Uniti, la produzione di arachidi, ha un valore di $ 2 miliardi l’anno; proprietà che si estende dalla Virginia sud, alla Florida e verso ovest; fino al Nuovo Messico.

Gli scienziati, che hanno dato il via davvero a un ampio progetto, si sono dedicati all’arachide conosciuta come Arachis hypogaea; pianta che produce un’importante coltura di legumi e semi oleosi, che copre una superficie di produzione globale, di circa 59 milioni di acri.

La storia dell’arachide coltivata, inizia diverse migliaia di anni fa in America meridionale; qui due genomi “antenati” (A. duranensis e A. ipaensis), si fondono in un raro caso genetico.

Il  risultato ottenuto è una complessa miscela genomica. Paragonabile addirittura a quello del genoma umano, che si è formato su circa 3 miliardi di coppie di basi di DNA.

Inizialmente, gli scienziati hanno sequenziato i genomi “antenati” separatamente. Ciò ha reso più facile identificare le caratteristiche strutturali dei genomi e dei geni che risiedono all’interno del legume. Leggi di più a proposito di Sequenziato genoma delle arachidi: senza precedenti!

 
smettere di fumare , dipendenza da nicotina

Smettere di fumare: scoperto come sconfiggere la dipendenza da Nicotina

Smettere di fumare:  scienziati trovano la chiave per sconfiggere la dipendenza da nicotina Gli scienziati hanno identificato le cellule cerebrali responsabili della dipendenza da nicotina. La ricerca potrebbe spianare la strada alla gente per smettere di fumare una volta per tutte. Durante uno studio su due regioni del cervello interconnesse, note per svolgere un ruolo nella […]

organi maialino

Organi maialini: Trapianto sicuro, DNA modificato elimina virus pericolosi per l’uomo

Ricercatori internazionali hanno compiuto un passo avanti significativo nella possibilità di trapiantare entro 2 anni, organi di maiali geneticamente modificati senza rischi per gli esseri umani. È quanto riferisce uno studio pubblicato su Science secondo il quale utilizzando la tecnica del «Gene Editing» (la modificazione di alcune sequenze delle basi del Dna, adenina, citosina, guanina […]

Artrite reumatoide

Artrite reumatoide, nuova scoperta: batteri intestinali probabile causa della malattia.

Artrite reumatoide: da una parte la ricerca porta a nuove terapie, come l’anticorpo monoclonale anti-IL-6R, Sarilumab, approvato prima negli Stati Uniti ed ora anche in Europa. Dall’altra si continuano a studiare le possibili cause di questa malattia. Forse è ancora presto per trarre delle conclusioni, ma uno studio condotto al Massachusetts General Hospital, Harvard Medical School […]