Coenzima Q10

Coenzima Q10 (ubichinone): impazza il mercato

Il Coenzima Q10 chiamato anche ubichinone o ubiquinone è l’agente antiossidante che impazza tra le preparazioni sul mercato 💊 👌

 

Milano, lì 15/04/2019 – Il Coenzima Q10 (ubichinone o ubiquinone) infiamma il mercato delle preparazioni antiossidanti.

💊 👌 🔞


Coenzima Q10 antiossidante

Al Coenzima Q10 è attribuito anche il nome di ubichinone o ubiquinone per la presenza in quasi la totalità delle cellule. Svolge il lavoro di trasformazione del cibo in energia e riesce a conservarla fino all’uso. È un antiossidante prodotto dall’organismo ma che con l’invecchiamento riduce la sua concentrazione. Altro fattori di riduzione della sua produzione è dato da casi di diete mal organizzate, o proprio di malnutrizione, terapie, malattie.


Leggi di più a proposito di Coenzima Q10 (ubichinone): impazza il mercato

 
Digiuno metabolismo invecchiamento

Digiuno metabolismo invecchiamento: il legame

Digiuno metabolismo invecchiamento. Il digiuno accelera il metabolismo, contrastando l’invecchiamento. Questo è quanto si evince dallo studio sull’impatto del digiuno nel corpo umano dell’Università di Okinawa. Stiamo parlando  dell‘Institute of Science and Technology University in Giappone.

Il portavoce e, primo ricercatore è il dottor Takayuki Teruya.

L’ultimo studio per esplorare l’impatto del digiuno sul corpo umano è quello, secondo il quale ne aumenterebbe oltre che l’attività metabolica, anche dei benefici anti-invecchiamento.

L’efficacia della perdita di peso, dovuta al digiuno è un metodo parecchio discutibile; ma in conformità a questa nuova ricerca, emerge che se ne possono trarre comunque altri benefici.

Leggi di più a proposito di Digiuno metabolismo invecchiamento: il legame

vitamina D

Vitamina D: combattere l’invecchiamento e le malattie, un sostegno anche per occhi e diabete

La vitamina D può svolgere un ruolo fondamentale nella prevenzione e cura delle malattie associate con l’invecchiamento, secondo i ricercatori della Loyola University Chicago Marcella Niehoff School of Nursing (MNSON).Questi risultati sono stati pubblicati sull’ultimo numero del Journal of Aging e Gerontology. I ricercatori suggeriscono un’associazione tra la carenza di vitamina D e le malattie croniche […]