la parmigiana dolce

La Parmigiana dolce: sapori siciliani

La Parmigiana dolce: sapori siciliani. La ricetta su come prepararla direttamente dallo chef isolano Seby Conigliaro La cucina italiana è ricca di prelibatezza e gusti per il palato di tutti, alcuni poi sono davvero particolari come la parmigiana dolce. L’Italia dunque, terra di buon cibo e prodotti di altissima qualità nonché un’attenzione crescente alla riscoperta […]

lo streetfood a sesto games

Lo Streetfood a Sesto Games: la “tendina” tra i giochi

Lo streetfood a Sesto Games: la “tendina” tra i giochi. La carovana del cibo di strada incontra la prima edizione dei giochi tavola e non solo Da domani a domenica e poi dal 17 al 19 maggio, lo streetfood a Sesto Games, la prima edizione dell’evento ludico in programma a Sesto Fiorentino (Firenze), Dal 10 […]

Le ciambelle di San Biagio

Le ciambelle di San Biagio, il santo protettore della gola

Le ciambelle di San Biagio. San Biagio è considerato il protettore della gola e, in base a molte delle tradizioni italiane, si festeggia il 3 febbraio. Allo stesso mese, si legano anche le ricette che riguardano questo Santo, come nel caso delle ciambelle di San Biagio, che proponiamo oggi per webmagazine24.


San Biagio di Sebaste, (noto semplicemente col nome di San Biagio) è stato un vescovo cattolico e Santo Armeno vissuto intorno al IV secolo in Armenia (Asia minore). Venerato come Santo da parte della chiesa cattolica e, consecutivamente martire, viene nominato anche vescovo della sua città. San Biagio è anche medico e si occupa della comunità.

Purtroppo, a causa della sua fede è poi imprigionato dai Romani e, di seguito processato. Durante il processo si rifiuta di rinnegare la fede Cristiana e così, per punizione, viene straziato con i pettini di ferro che si usano per cardare la lana. Conseguentemente muore decapitato.

Secondo la tradizione, il suo potere mistico è sulla gola; infatti grazie ad una leggenda che si tramanda, ambientata durante la persecuzione Cristiana, nasce il mito. San Biagio è processato e condannato a morte. Ma mentre viene condotto al martirio, una donna gli porta il figlio,  che sta soffocando a causa di una lisca di pesce che si è conficcata nella gola.

San Biagio lo benedice e, questa benedizione miracolosa, fa guarire il bambino.  Ecco perché il 3 febbraio si festeggia il sacerdote considerato protettore della gola e dei fedeli.

Quindi gli stessi seguaci si rivolgono a San Biagio in qualità di medico anche per la cura di mali fisici, ma in particolare per le malattie legate alla gola.

La Tradizione


Secondo alcune delle tradizioni locali abruzzesi, i taralli di San Biagio, fatti con anice, si portano poi in chiesa a benedire; ma non solo.  Esistono tante ricette (e tante varianti) che si legano a questa tradizione.

Come ad esempio la torta di San Biagio, un dolce tipico della provincia di Mantova; oppure come il panettone Milanese. Leggi di più a proposito di Le ciambelle di San Biagio, il santo protettore della gola

Un panzerotto a New York

Un panzerotto a New York, un sogno che diventa realtà

Un panzerotto a New York. Si chiamano Vittoria e Pasquale e sono due giovani pugliesi. Lei 27 anni, lui 36 anni.

Due ragazzi hanno un sogno, aprire un’attività a Brooklyn, un sogno che con grande costanza e determinazione, sono riusciti a realizzare. Il locale “Panzerotti Bites” in questi giorni compie un anno ed è riuscito a conquistare il gusto newyorkese. Leggi di più a proposito di Un panzerotto a New York, un sogno che diventa realtà

I panini di Natale

I panini di Natale, ricette classiche

I panini di Natale sono generalmente noti per la ricorrenza che li lega alla festività più importante dell’anno.

Sono soffici e si sciolgono in bocca ed hanno quella caratteristica deliziosa che li rede speciali con tutto.

Ottimi come antipasto, da accompagnare con salumi o formaggi. Con delle mousse al prosciutto o con le salse che più ci piacciono.

Comunque una cosa certa è che questi panini, si possono gustare anche da soli.

In questa ricetta io li ho arricchiti con dei semi. Non a caso la loro particolare caratteristica, li rende abbinabili perfettamente.

Leggi di più a proposito di I panini di Natale, ricette classiche

Pizzelle o ferratelle, gusto Abruzzese

Le pizzelle o ferratelle rappresentano uno dei dolci tipici abruzzesi. Cambiano nome a seconda delle diverse località in cui sono fatte.  Ma queste cialde, che si prestano a tante varianti, sono sempre le stesse e si trovano tutto l’anno sulle nostre tavole. Considerate prettamente dolci Natalizi, sono semplici, gustose e friabili; ma soprattutto ottime per […]

Paccheri pesto e pomodorini gialli

Paccheri pesto e pomodorini gialli

Quest’oggi prepareremo dei paccheri pesto e pomodorini gialli da poter servire ai vostri commensali come ricetta unica e molto sfiziosa. Questo primo piatto è per gli amanti della buona tavola. Per chi è alla ricerca di nuovi gusti visto che aggiungeremo alla nostra ricetta anche delle mandorle e del formaggio pecorino. Preparazione 1° fase di […]

spaghetti

Spaghetti scampi e zucchine

Quest’oggi andremo a preparare un piatto di spaghetti molto semplice ma molto ricco di ingredienti genuini, buoni per la salute e il benessere del nostro organismo. La preparazione di un primo piatto, misto tra pesce come gli scampi e verdure come le zucchine. Tutti ai fornelli. Preparazione chitarra 1° fase Nella prima fase della preparazione dei […]

Mezzi ziti allo zafferano con gamberetti e rucola

Mezzi ziti allo zafferano con gamberetti e rucola

Mezzi ziti allo zafferano con gamberetti e rucola per una alimentazione sana all’insegna dei prodotti nostrani. Mezzi ziti allo zafferano con gamberetti e rucola, un piatto sano ed anche nutriente. Negli ultimi anni, c’è la percezione di voler seguire più dettagliatamente la dieta mediterranea. Secondo alcuni studi di settore, l’importanza di seguire un regime alimentare […]