As Roma annuncia chiusura dell'offerta di obbligazioni

As Roma annuncia chiusura dell’offerta di obbligazioni

L’AS Roma SpA annuncia la chiusura dell’offerta privata di obbligazioni non convertibili da parte della controllata ASR Media and Sponsorship SpA

 

Roma, lì 12 agosto 2019 – L’AS Roma annuncia la chiusura dell’offerta privata di obbligazioni non convertibili, denominate in Euro, rivolta ad investitori istituzionali.

🗎 📊


La Roma annuncia la chiusura dell’offerta da parte della sua controllata ASR Media and Sponsorship SpA. Dunque, la controllata ASR Media and Sponsorship S.p.A. ha chiuso la sua offerta privata rivolta a investitori istituzionali qualificati di Obbligazioni Senior Secured non convertibili con scadenza 2024.


Leggi di più a proposito di As Roma annuncia chiusura dell’offerta di obbligazioni

 
Roma annuncia il pricing delle obbligazioni non convertibili Perugia Roma alle 20:30 AS Roma SpA approva un prestito obbligazionario

Roma annuncia il pricing delle obbligazioni non convertibili

L’AS Roma annuncia il pricing delle obbligazioni non convertibili, emesse per un massimo di 275 milioni di euro

Roma, lì 05 agosto 2019 – L’ASR Media and Sponsorship S.p.A. controllata dall’AS Roma annuncia il pricing delle obbligazioni non convertibili (importo massimo 275.000.000€).

💰 ⚽ 🐺 🔴 🟡


L’uscita dalla Champions League comporta un ammanco consistente per le casse societarie, inoltre l’ambiente preme per una svolta che possa dare nuovo slancio. Affinché possa tornare a calcare le scene dell’Europa che contano, la società deve accumulare qualche punto in più a fine campionato; dunque, deve investire per migliorare la qualità dei reparti. Quindi, il mese scorso il CDA della società ha approvato un prestito obbligazionario non convertibile dal valore nominale complessivo massimo di 275 milioni di euro.


Leggi di più a proposito di Roma annuncia il pricing delle obbligazioni non convertibili

Roma annuncia il pricing delle obbligazioni non convertibili Perugia Roma alle 20:30 AS Roma SpA approva un prestito obbligazionario

AS Roma SpA approva un prestito obbligazionario

Il CDA dell’AS Roma SpA approva un prestito obbligazionario non convertibile da 275 milioni di euro

 

Roma, lì 25 luglio 2019 – Il Consiglio di Amministrazione della società AS Roma SpA approva un prestito obbligazionario per rifinanziare la società: 275.000.000€.

💰 ⚽ 🐺 🔴 🟡


L’oggetto della riunione è il possibile rifinanziamento ad oggi esistente in capo alla controllata ASR Media and Sponsorship S.p.A.; dunque, la scelta è stata quella di emettere un prestito obbligazionario non convertibile del valore nominale complessivo fino ad un massimo di 275 milioni di euro. Mentre la platea identificata è quella degli investitori qualificati, da quotarsi su un mercato regolamentato dell’Unione Europea.


Leggi di più a proposito di AS Roma SpA approva un prestito obbligazionario

Nuova emissione di Bot 12 mesi 14 maggio 2019 2020

Nuova emissione di Bot 12 mesi:14 maggio 2019/2020

Nuova emissione di BOT 12 mesi, durata gg. 366, codice ISIN IT0005371890

 

Roma, lì 09/05/2019 – Annunciata una nuova emissione di BOT 12 mesi: 14 maggio 2019-2020.

 


Il MEF annuncia l’emissione dei seguenti BOT e il relativo calendario per le operazioni di sottoscrizione. I BOT sono posti all’asta con il sistema di collocamento dell’asta competitiva.


Leggi di più a proposito di Nuova emissione di Bot 12 mesi:14 maggio 2019/2020