In Danimarca le banche ti rimborsano se chiedi il mutuo

Contrariamente a quanto accade ai clienti italiani, in Danimarca le banche ti rimborsano parte del capitale se chiedi il mutuo

 

Situazione del tutto eccezionale quella che si sta configurando in Danimarca dove le banche rimborsano una piccola parte del capitale se chiedi il mutuo; infatti il tasso di interesse passivo è negativo.

Leggi di più a proposito di In Danimarca le banche ti rimborsano se chiedi il mutuo

 
La Fed taglia i tassi dopo 11 anni

La Fed taglia i tassi dopo 11 anni, range a 2% – 2,25%

Manovre di politica monetaria made in USA
la Fed taglia i tassi dopo 11 anni
– 1/4 di punto, prima volta dal 2008!

 

Washington D.C (Maryland, USA), lì 01 agosto 2019 –  La Fed taglia i tassi dopo 11 anni, un quarto di punto già considerato dai mercati.

🇺🇸 📉 💵


La Fed (Federal Reserve System) ha deciso di stimolare il sistema monetario, anche sotto la pressione del Presidente Donald Trump; ma i grandi investitori avevano già previsto la decisione, così la reazione dei mercati azionari è timida e già sfumata.


Leggi di più a proposito di La Fed taglia i tassi dopo 11 anni, range a 2% – 2,25%

A giugno 2019 tassi di interesse

A giugno 2019 tassi di interesse sui prestiti al minimo

L’ABI rileva a giugno 2019 tassi di interesse sui prestiti al minimo storico: mutui all’ 1,78% mentre i finanziamenti alle imprese all’ 1,36% 

 

Roma, lì 16 luglio 2019 – La rilevazione mensile dell’ABI registra a giugno 2019 tassi di interesse ancora in discesa, i prestiti sono al minimo storico.

 


Ancora al ribasso i tassi di interesse sulle concessioni di finanziamenti nel mese di giugno 2019; dunque l’ABI nella relazione mensile fotografa sia il tasso medio applicato per l’acquisto delle abitazioni che quello per finanziamenti concessi alle imprese ai minimi storici.


Leggi di più a proposito di A giugno 2019 tassi di interesse sui prestiti al minimo

Tassi terzo trimestre 2019 Cessione Quinto Pensioni

Tassi terzo trimestre 2019 Cessione Quinto Pensioni

MEF: aggiornamento dei tassi del terzo trimestre 2019 per la Cessione del Quinto delle Pensioni

Roma, lì 09 luglio 2019 – Il MEF ha pubblicato l’aggiornamento relativo ai tassi del terzo trimestre 2019 per la cessione del quinto delle pensioni.

 


Con il Decreto 25/06/2019 il MEF ha indicato i Tassi Effettivi Globali Medi (TEGM) applicati dalle banche e dagli intermediari finanziari; mentre l’articolo 2, comma 1, della legge 7 marzo 1996, n. 108, reca disposizioni in tema di usura rilevati dalla Banca d’Italia. Tali tassi sono da ricondurre al periodo che va dal 1 luglio 2019 al 30 settembre 2019.


Leggi di più a proposito di Tassi terzo trimestre 2019 Cessione Quinto Pensioni

No alla Procedura infrazione

No alla Procedura infrazione:spread giù, Borsa e Btp sù

Con il Decreto Legge arriva il no alla procedura infrazione: spread giù, Borsa Italiana e BTP sù. L’elezione di Dadid Sassoli dà fiducia.

Milano, lì 03 luglio 2019 – Nessuna procedura infrazione:spread giù, bene la Borsa Italiana ed anche il BTP.

 


Respirano i vertici del Governo Conte che hanno trovato la soluzione giusta per evitare la procedura d’infrazione. Così si alleggerisce la tensione sull’Italia, scende lo spread e salgono la Borsa Italiana e la quotazione del BTP decennale. L’elezione di David Sassoli a Presidente del Parlamento europeo rafforza la presenza italiana in europa e infonde fiducia per il futuro.


Leggi di più a proposito di No alla Procedura infrazione:spread giù, Borsa e Btp sù

Mario Draghi chiede credibilità al Governo Conte

Mario Draghi chiede credibilità al Governo Conte

Il Presidente della BCE Mario Draghi chiede credibilità al Governo Conte sulla riduzione del debito pubblico italiano

 

Roma, lì 06 giugno 2019 – Il debito italiano crea tensione, Mario Draghi chiede credibilità al Governo Conte.

 


Come previsto arriva il richiamo all’Italia per la gestione del debito pubblico, in particolare sul rapporto debito/PIL. Si cercano soluzioni per evitare sanzioni e, quindi, un ulteriore svuotamento delle casse italiane. La BCE per bocca del suo Presidente Mario Draghi boccia i minibot e rilancia una politica europea basata sui tassi di interesse ai minimi. Inoltre la BCE apre ad una sensibile agevolazione alle banche che erogheranno prestiti superiori ad un determinato importo.


Leggi di più a proposito di Mario Draghi chiede credibilità al Governo Conte

Nuova emissione di Bot 12 mesi 14 maggio 2019 2020

Nuova emissione di Bot 12 mesi:14 maggio 2019/2020

Nuova emissione di BOT 12 mesi, durata gg. 366, codice ISIN IT0005371890

 

Roma, lì 09/05/2019 – Annunciata una nuova emissione di BOT 12 mesi: 14 maggio 2019-2020.

 


Il MEF annuncia l’emissione dei seguenti BOT e il relativo calendario per le operazioni di sottoscrizione. I BOT sono posti all’asta con il sistema di collocamento dell’asta competitiva.


Leggi di più a proposito di Nuova emissione di Bot 12 mesi:14 maggio 2019/2020

Emissione titoli di Stato fine Marzo 2019 ccteu btp

Emissione titoli di Stato fine Marzo 2019: CCTeu e BTP

Emissione titoli di Stato fine Marzo 2019 a medio e lungo termine: CCTeu 6 anni e BTP a 5 e 10 anni

 

Roma, lì 26/03/2019 – MEF annuncia l’emissione titoli di Stato fine Marzo 2019 ed il relativo calendario per le sottoscrizioni.

 


CCTeu 6 anni ISIN IT0005359846BTP 5 anni ISIN da attribuireBTP 10 anni ISIN IT0005365165

Questi i 3 titoli si Stato, contenuti nel comunicato del MEF, in via di emissione e da prenotare in questi giorni di fine Marzo. Gli interessi sono attraenti per coloro che vogliono adottare una strategia utile a non perdere il potere d’acquisto.


Leggi di più a proposito di Emissione titoli di Stato fine Marzo 2019: CCTeu e BTP